Direttore: Aldo Varano    

PROCESSO Sant’Anna: richieste pene per oltre un secolo contro i Bellocco

PROCESSO Sant’Anna: richieste pene per oltre un secolo contro i Bellocco

 

Sono condanne pari a oltre un secolo di carcere quelle invocate dal pm Matteo Centini al termine della sua requisitoria al processo Sant'Anna, scaturito dall'inchiesta che ha fatto saltare i piani del patriarca Umberto Bellocco, impegnato personalmente a ristabilire gli equilibri criminali nella ''sua'' Rosarno. Per l'anziano boss, il pm Centini ha chiesto oggi la condanna piu' alta: 18 anni e 4 mesi di carcere. Mentre e' di 14 anni e 8 mesi, la richiesta di pena avanzata per il nipote, Umberto Emanuele Oliveri. Tredici anni e quattro mesi sono stati chiesti invece per Salvatore Barone, mentre e' di 12 anni e 8 mesi la pena invocata per Elvira Messina.

Il pm Matteo Centini ha anche chiesto ai giudici di condannare a 10 anni e quattro mesi Domenico Bellocco cl.87, a 10 anni Giuseppe Ciraolo e Francesco Oliveri. E per Michele Forte la richiesta fatta dal pm e' di 8 anni e 8 mesi. Pene minori sono state invocate invece per i tredici imputati, arrestati in una seconda tranche dell'operazione, accusati di favoreggiamento personale aggravato dalle modalita' mafiose per aver agevolato la latitanza del 34enne Giuseppe Pesce. In dettaglio, 2 anni e 8 mesi sono stati chiesti per Antonella Bartolo cl.84, 2 anni 5 mesi e 10 giorni Rosanna Bartolo, Francesca Spagnolo, Fabio Cimato e Domenico Corrao, 2 anni 2 mesi e 10 giorni Antonella Bartolo cl.64, Antonella Bruzzese e Giuseppe Comande' cl.83, 2 anni per Biagio Sergio e 1 anno 9 mesi e 10 giorni per Massimo Paladino, Salvatore Zangari, Mercurio Cimato e Giorgio Seminara.

Flash news