Direttore: Aldo Varano    

REGGIO. Dicembre e gennaio di grandi iniziative per l’Accademia del Tempo Libero

REGGIO. Dicembre e gennaio di grandi iniziative per l’Accademia del Tempo Libero
Un mese di dicembre in pieno clima Natalizio per l’Accademia del Tempo Libero di Reggio Calabria.

Tante le iniziative che stanno caratterizzando il magico periodo prefestivo.

“La simbologia del Natale e gli Zampognari” ha allietato la serata di sabato 9 dicembre, seguito da “Un natale in famiglia” a cura di Antonia Rigo Festini e Maurizio Bascià. Al termine della serata è stata sorteggiata una grotta natalizia artigianale per la realizzazione del Presepe.

Tra le iniziative più significative del mese, da segnalare quella del 16 dicembre, alle ore 18. Il coro Francesco Cilea, diretto dal M° Bruno Tirotta 

eseguirà un concerto di canti natalizi.

La calda atmosfera del Santo Natale sta, dunque, per riempire l'Auditorium Zanotti Bianco, come sempre pronto ad accogliere i numerosi soci che proprio in questi giorni stanno terminando di effettuare le iscrizioni per il nuovo anno.

E a proposito di nuovo anno, sono tante le iniziative già in cantiere, tra cui un ritorno a grande richiesta: il corso per badanti, che offrirà competenze importantissime a chi vuol prendersi cura degli anziani. Il corso si pone l'obiettivo di favorire una buona permanenza a domicilio delle persone non autosufficienti e di assicurare alle stesse più elevati livelli di qualità della vita, oltre ad aumentare le competenze e la professionalità di chi svolge questa attività, attraverso nozioni di lingua italiana, ma anche in tema sanitario.

Accanto ad iniziative già collaudate anche qualche novità: il corso per le unioni civili, per esempio.

Ma la vera ciliegina sulla torta sarà l'allestimento del Rigoletto.

Ancora per la regia di Mario De Carlo, dopo il successo dello scorso anno con la Traviata, si decide di replicare con l’allestimento di un’altra celebre opera di Giuseppe Verdi e libretto di Francesco Maria Piave. Anche quest’anno la direzione artistica è di Serenella Fraschini.

Maestro Concertatore al pianoforte Alessandro Praticò, quartetto d’archi Francesco Cilea e coro Francesco Cilea.

Data prevista per Rigoletto il 7 gennaio, per concludere le feste in grande stile.