Direttore: Aldo Varano    

REGGIO. Concluso il progetto Calabria Evolutions realizzato con i fondi SIAE SILLUMINA

REGGIO. Concluso il progetto Calabria Evolutions realizzato con i fondi SIAE SILLUMINA
Manago
Domenica 17 dicembre 2017 con una partecipatissima presenza nella sala Federica Monteleone del Consiglio Regionale della Calabria messo a disposizione dal Presidente, in considerazione dell’alto profilo della manifestazione, si è concluso il progetto Calabria Evolutions realizzato anche con i fondi di SILLUMINA – Copia privata per i giovani, per la cultura Bando 3 Residenza Artistiche e Formazione Settore “Musica”. Il progetto si poneva l’obiettivo di promuovere e realizzare una formazione di alto livello destinata ai giovani direttori d’orchestra di fiati tale da contribuire alla già significativa azione di rinascita del movimento bandistico calabrese che vede in Maurizio Managò il suo indiscusso leader.

Nel corso del progetto sono stati coinvolti 12 giovani direttori che hanno frequentato da marzo a dicembre ben 38 lezioni di otto ore ciascuna distinte in due macro aree formative quella teorica (con lezioni di teoria, analisi, organici e strumenti, repertori) e quella pratica (con lezioni di tecnica della direzione, concertazione e esercitazioni pratiche realizzate anche al di fuori della Calabria).

Ai giovani direttori è stata offerta una straordinaria opportunità formativa attraverso la possibilità di dirigere più complessi e di presentarsi in esercitazioni pubbliche per poter concretamente cimentarsi in questa difficile arte. Tutto questo è stato reso possibile grazie alla disponibilità dei seguenti complessi che hanno messo a disposizione le loro attrezzature e i loro spazi per la migliore riuscita del progetto: Orchestra Giovanile di Laureana di Borrello, Orchestra Giacomo Puccini di Mirto Crosia Concert Band di Melicucco, Banda Città di Serra San Bruno, Orchestra Tirrenium della Provincia di Vibo Valentia, Orchestra Giovanile dello Stretto di Reggio Calabria.

Docenti dei corsi il Maestro Maurizio Managò e il Maestro Alessandro Maglia cui si sono aggiunti come docenti ospiti i Maestri Antoine Langagne direttore della Guardia Nazionale di Francia, e ci compositori di fama internazionale Bert Appertmont e Marco Somadossi cui si sono aggiunti per l’ultimo incontro i Maestri Michele Mangani e Luciano Feliciani. Nel corso delle manifestazioni pubbliche gli allievi hanno avuto non solo modo di dirigere i complessi ma d’imparare a lavorare con prestigiosi solisti come il sassofonista francese Michel Supera e l’eufonista inglese David Child.

La manifestazione conclusiva di Reggio Calabria ha permesso ai giovani allievi di avere un ulteriore momento di formazione attraverso non solo l’esecuzione dei complessi ma anche la comune valutazione delle esecuzioni insieme alla commissione d’ascolto costituita dai Maestri Mangani e Feliciani cui si sono aggiunti i docenti Managò e Maglia. Estremamente soddisfatti gli allievi per le competenze acquisite e i docenti per l’interesse, la qualità e l’attenzione dei giovani allievi i cui risultati lasciano ben sperare per il futuro del mondo bandistico calabrese.