Direttore: Aldo Varano    

REGGIO. Il Cis promuove "La Calabria e il Mezzogiorno d’Italia al tempo di Tommaso Campanella"

REGGIO. Il Cis promuove "La Calabria e il Mezzogiorno d’Italia al tempo di Tommaso Campanella"
Lunedì 12 marzo, alle ore 16:45, presso la Biblioteca comunale “P. De Nava” – Reggio Calabria, il Centro Internazionale Scrittori della Calabria, la Deputazione di Storia Patria per la Calabria, il circolo culturale Rhegium Julii e l’Associazione Calabria Spagna, promuovono una conversazione con lo storico Giuseppe Caridi sul tema: La Calabria e il mezzogiorno d’Italia al tempo di Tommaso Campanella. L’iniziativa celebra la ricorrenza dei 450 anni dalla nascita del grande intellettuale calabrese. Apriranno i lavori gli interventi di Loreley Rosita Borruto, presidente del Cis della Calabria; Giuseppe Bova, presidente del Rhegium Julii; Rosa Fontana, presidente di Calabria Spagna. Relazionerà Giuseppe Caridi, ordinario di Storia Moderna presso l’Università di Messina, studioso degli aspetti sociali, economici, religiosi e politico–amministrativi della Calabria. Il prof. Caridi è autore di numerosi libri, monografie, saggi e articoli. Dal novembre 2000 ricopre l’incarico di Presidente della Deputazione di Storia Patria per la Calabria e dal 2004 è Presidente del Centro Studi e promozione Culturale “Gaetano Cingari”.

,