Direttore: Aldo Varano    

Filt-Cgil su Tripodi: fu riferimento dei braccianti e degli ultimi

Filt-Cgil su Tripodi: fu riferimento dei braccianti e degli ultimi
"Con la morte di Mommo Tripodi
scompare un pezzo di storia della Calabria, della Piana di Gioia
Tauro e della provincia di Reggio. Sin dagli anni '50 e' stato un
punto di riferimento certo per gli ultimi, i braccianti, i
lavoratori". E' quanto afferma, in una nota, la Filt-Cgil
Calabria.
"In anni difficili - aggiunge - e' stato segretario della
Federbraccianti-CGIL e componente della segreteria provinciale
della CGIL reggina. Il suo impegno e' continuato nella politica
assumendo diversi incarichi nel Partito comunista italiano,
diventandone deputato e senatore. Dopo lo scioglimento del Pci e
la nascita del Pds aderi' a Rifondazione comunista. E' stato per
tanti anni apprezzato sindaco di Polistena, facendola diventare
una citta' esempio di buon governo. Esprimiamo il nostro
cordoglio stringendoci attorno alla moglie ed ai figli
Michelangelo, Tina e Ivan".