Direttore: Aldo Varano    

REGGIO. Stasera al Teatro "Cilea" lo spettacolo "Terremoto, 37 secondi" di Mimmo Gangemi

REGGIO. Stasera al Teatro "Cilea" lo spettacolo "Terremoto, 37 secondi" di Mimmo Gangemi
Banca Generali Private e i suoi professionisti in prima fila per un nuovo progetto culturale a Reggio Calabria. Venerdì 13 aprile dalle ore 20.30 il teatro F. Cilea apre le sue porte per “Terremoto, 37 secondi”, lo spettacolo teatrale scritto e ideato dal regista Mimmo Gangemi e interpretato da Maurizio Marchetti e Maria Serrao.
Dopo aver portato in tv insieme a Luca Zingaretti l’adattamento del suo libro “Il giudice meschino”, Gangemi torna dunque al teatro con uno spettacolo che ripercorre i drammatici fatti del terremoto che ha sconvolto il territorio di Reggio e Messina nel 1908. Ispirata ad una storia vera, la rappresentazione si sviluppa intorno alla vita di una famiglia e al momento della tragica constatazione di una situazione irrimediabile che avrebbe travolto le loro vite. 
"Siamo felici di affiancarci a Mimmo Gangemi e a due straordinari attori come Maurizio Marchetti e Maria Serrao per portare al Teatro Cilea uno spettacolo che ripercorre le tragiche vicende di uno dei momenti più duri per la nostra città - spiega Rosario Iannolo, District Manager di Banca Generali Private in Calabria e Sicilia che aggiunge – l’impegno in favore dell’arte e della cultura è nel dna di Banca Generali e siamo orgogliosi di promuovere iniziative di questa portata che si affiancano al nostro lavoro di ogni giorno per accompagnare le famiglie calabresi con le migliori strategie per difendere e tutelare il proprio patrimonio”.
“Terremoto, 37 secondi” di M. Gangemi Teatro Cilea di Reggio Calabria Venerdì 13 aprile, ore 20.30