Direttore: Aldo Varano    

REGGIO. TARI 2018 - nuove modalità di pagamento per agevolare il cittadino

REGGIO. TARI 2018 - nuove modalità di pagamento per agevolare il cittadino
Quest’anno a Reggio Calabria la Tari 2018 si puo’ pagare con PagoPa, il sistema di pagamento elettronico verso la Pubblica Amministrazione semplice, sicuro e trasparente. 

E’ una delle novità introdotte dall’amministrazione comunale   nel sistema di pagamento della tassa rifiuti per il 2018, insieme all’emissione di un unico avviso quantificato sulla base dell’importo annuo complessivamente dovuto e la predeterminazione delle scadenze di pagamento mediante regolamento comunale.

Per chi sceglie di avvalersi della modalità di pagamento in una unica soluzione   il termine è fissato al 16 giugno 2018, sono invece 4 le rate per chi opta per la frammentazione dei pagamenti, con le seguenti scadenze da osservare: 20 aprile,  31 maggio,  31 agosto e infine il 30 novembre 2018.

.

Il contribuente che non avesse ricevuto l’avviso di pagamento che è stato distribuito in questi giorni a domicilio, potrà ritirarlo presso gli uffici HERMES Servizi Metropolitani S.r.l. in Via Sbarre inferiori n° 304/A, dal lunedì al venerdì, dalle 08.30 alle 12.30, anche nel pomeriggio, nei soli  giorni di  martedì e  giovedì,  dalle 14.15 alle 16.30. 

Si evidenzia inoltre che sul sito www.hermesrc.it è possibile inoltre effettuare il calcolo del tributo e stampare il relativo Modello F24.

Il pagamento degli importi potrà essere eseguito scegliendo, tra le seguenti modalità, quella ritenuta più agevole:

  • presso UFFICI POSTALI o TABACCAI AUTORIZZATI esibendo il bollettino di pagamento;
  • con BONIFICO BANCARIO o POSTALE  intestato a Comune di Reggio Calabria Servizio Tesoreria Entrate Tributarie IBAN: IT70G0760116300001012850341 indicando il proprio Codice Contribuente, il codice fiscale/partita iva ed il periodo -  Anno 2018;
  • ON LINE con sistema PagoPA al seguente indirizzo: https://portale-reggio-calabria.entranext.it/
In base a quanto previsto all’art. 38 del vigente Regolamento comunale TARI, il mancato pagamento alle scadenze sopra stabilite, sia per quanto attiene il pagamento in unica soluzione che rateale, equivale ad automatica messa in mora del contribuente, con applicazione degli interessi legali aumentati di tre punti percentuali.

Da tale momento può essere avviata la riscossione coattiva, oltreché applicata  la sanzione amministrativa prevista dall’art.13 del Decreto legislativo 18/12/1997 n.471 (30% dell’imposta non versata).

Il regolamento Tari è disponibile sul sito www.reggiocal.it  - area tematica -Tributi

Ulteriori informazioni sono consultabili sul sito della società comunale HERMES Servizi Metropolitani S.r.l www.hermesrc.it