IRTO su incendio tendopoli San Ferdinando

IRTO su incendio tendopoli San Ferdinando
ReP

"Dinanzi al rogo di San Ferdinando e alla morte di un ragazzo di diciotto anni siamo attoniti e addolorati". Lo afferma il presidente del Consiglio regionale della Calabria, Nicola Irto, che prosegue: "Episodi come quello che ha causato la tragica fine di Suruwa Jaithe impongono un impegno corale per risolvere una situazione insostenibile, che lede i diritti e la dignità delle persone. Oggi, oltre a rinnovare i sentimenti di cordoglio, abbiamo il dovere di contribuire allo sforzo che le istituzioni stanno mettendo in atto. Pieno sostegno, in questo senso, da parte del Consiglio regionale alle azioni avviate da parte della Prefettura di Reggio Calabria. A tutta la comunità di lavoratori migranti che vive a San Ferdinando - conclude Nicola Irto - rivolgo a nome dell'Assemblea legislativa calabrese sentimenti di solidarietà e vicinanza".