REGGIO. Proseguono i lavori di Castore: pulizia sul Lungomare a Catona, manto stradale a San Leo, potature a Modena

REGGIO. Proseguono i lavori di Castore: pulizia sul Lungomare a Catona, manto stradale a San Leo, potature a Modena

Un lavoro costante che va a permeare tutte le zone della città.

Diverse competenze e capacità professionali al servizio del comparto manutenzioni per il decoro pubblico dell'ambiente urbano nella città di Reggio Calabria.

L’incontro di inizio settimana tra il sindaco Giuseppe Falcomatà ed i rappresentanti sindacali della società in house “Castore” era servito a fare il punto sugli aspetti organizzativi della Società, aspetto propedeutico alla programmazione dei servizi, divenuti ormai da qualche mese una positiva costante cittadina.

Il report di fine settimana è ricco di interventi sul territorio reggino.

Il lungomare di Catona è stato oggetto di una attività di manutenzione costituita dello sfalcio delle aiuole.

Su indirizzo dell’amministrazione Falcomatà e con la supervisione del consigliere delegato alle manutenzioni stradali Filippo Burrone stanno procedendo i lavori di ripristino del manto bituminoso su diverse arterie cittadine.

L'ultima tranche di interventi dedicati ai collegamenti viari, riguarda i lavori di ripristino del manto stradale riferiti al tratto viario in zona “San Leo - Mortara”.

Le attività stanno proseguendo anche in centro città con nuovi interventi di sfalcio delle aiuole lungo la strada che costeggia l’argine destro del Calopinace.

Nel quadro del piano di intervento e manutenzione, grazie all’utilizzo del “carro scala”, si è provveduto alla pulizia ed all’attività del “verde” in Via del Seminario (zona Modena) eseguendo la così detta “rimonda” delle parti secche delle palme.

La manutenzione in zona Sud della città è continuata ad Arangea: nell'occasione sono stati rimossi dei pali di illuminazione pericolanti in via Maldariti.

Si è proceduto alla cura del verde ed alla pulizia di Piazzetta San Marco, zona localizzata al termine di via Reggio Campi e via Possidonea.