POL Cirielli (FdI): Tutte le proposte di Cdx fin qui emerse in Calabria sono fuorvianti

POL Cirielli (FdI): Tutte le proposte di Cdx fin qui emerse in Calabria sono fuorvianti

"Rispetto alle indiscrezioni pubblicate da alcuni organi di stampa rispetto alle possibili candidature per il centrodestra in Calabria, prive di fondamento e frutto probabilmente fuorvianti, Fratelli d'Italia continua a ribadire con estrema chiarezza e coerenza che ancora nessuna discussione è stata avviata tra i partiti della coalizione, come tra l'altro ha chiarito poche ore fa Giorgia Meloni intervistata nella trasmissione "Porta a Porta"". Lo dichiara il Questore della Camera dei Deputati e commissario provinciale di Fratelli d'Italia a Reggio Calabria Edmondo Cirielli, che aggiunge: "FdI non ha posto alcun veto né questioni pregiudiziali rispetto ai possibili candidati in campo, tutti nomi validissimi e degni del massimo rispetto. E' evidente, però, che il tavolo politico della coalizione dovrà fare un ragionamento complessivo sulle prossime sfide amministrative, mettendo in campo uomini e donne capaci di ottenere la massima condivisione per vincere e soprattutto ben governare le regioni che andranno al voto. In ogni caso - continua il parlamentare - Fratelli d'Italia, che continua a considerare come un valore irrinunciabile l'unità della coalizione, metterà a disposizione degli alleati le proprie proposte, avendo al suo interno uomini e donne di grande autorevolezza e con riconosciute capacità amministrative, senza sentire alcuna necessità di individuare all'esterno presunti candidati di "superamento", per quanto validi, ancor più non essendo ancora stata avviata alcuna discussione o valutazione tra due o più nomi" conclude Cirielli.