Gemellaggio tra il Santuario di San Francesco di Paola e il Santuario di Sant'Angelo d'Acri

Gemellaggio tra il Santuario di San Francesco di Paola e il Santuario di Sant'Angelo d'Acri
Rep

Un suggestivo incontro tra due santi calabresi a suggellare il gemellaggio tra il Santuario di San Francesco di Paola e il Santuario di Sant'Angelo d'Acri. È quello che avverrà dal 16 al 18 ottobre con la peregrinatio delle Reliquie di San Francesco di Paola che arriveranno ad Acri in occasione del triduo di preparazione in ricordo della nascita di Sant'Angelo d'Acri. Tre giorni intensi che si apriranno mercoledì 16 con l'accoglienza delle Reliquie del Patrono di Calabria prevista per le 16:30 in piazza Purgatorio. Da lì processione fino alla Basilica dove, alle 18:00, si terrà la Celebrazione Eucaristica presieduta da S.E.Mons. Giuseppe Fiorini Morosini e animata dalla corale "Jubilate Domino"" di Luzzi.
Giorno 17, alle 18:00, sarà padre Domenico Crupi, Sacrista del Santuario di San Francesco di Paola a officiare la Celebrazione Eucaristica che sarà preceduta dalla recita dei Vespri.
Ultimo atto venerdì 18 ottobre con la Celebrazione presieduta da padre Francesco Trebisonda, nuovo Correttore dei Minimi.
Da ricordare che in tutte e tre i giorni, alle ore 16:00, si terrà la Celebrazione Eucaristica anche presso la Casa Cappella.