RC. Transeuropa Caravans: La Carovana del Sud fa tappa a Gioiosa Jonica

RC. Transeuropa Caravans: La Carovana del Sud fa tappa a Gioiosa Jonica
Riceviamo e pubblichiamo:
 

Esperimento politico e culturale unico nel suo genere. European Alternatives – Alternative Europee è un’organizzazione presente in quattordici paesi europei. Un “movimento dei cittadini” i cui membri credono con forza in una Europa quale spazio di scambio, di dialogo e di autentico cambiamento culturale.
European Alternatives – Alternative Europee conduce numerose campagne di informazione inerenti la difesa dei diritti fondamentali e la loro promozione. In particolare, l’organizzazione si è concentrata su battaglie fondamentali come i diritti dei migranti, il reddito minimo garantito, i diritti LGBTI e il loro riconoscimento in tutta Europa, la libertà d’informazione e il pluralismo nei media.
Attraverso tavole rotonde pubbliche in 14 paesi europei, coinvolge cittadini e migranti nell’elaborazione di proposte politiche europee dal basso, che vengono poi presentate alle istituzioni europee.
Forte di questo percorso, nel 2014 ha avviato un vero e proprio percorso condotto da 6 carovane in lungo e in largo per tutta l'Europa. La Carovana del Sud farà tappa a Gioiosa Jonica mercoledì 7 aprile in Piazza Vittorio Veneto a partire dalle ore 9.30. Pubblicamente i membri di European Alternatives e lo staff di Re.Co.Sol incontreranno la cittadinanza, le associazioni e i migranti per discutere sui temi legali all’accoglienza e ai flussi migratori.
La SV è invitata a partecipare.

In caso di pioggia l’iniziativa si svolgerà presso i locali Re.co.sol.

 

Olga Vukovic
TEC Sud, Portavoce e responsabile
comunicazione del progetto “Transeuropa Caravans”


Giovanni Maiolo
Coordinatore progetti accoglienza Recosol