Direttore: Aldo Varano    

BORGIA (CZ). Al via innovativo piano estivo straordinario di manutenzione delle strade

BORGIA (CZ). Al via innovativo piano estivo straordinario di manutenzione delle strade
ReP
 

BORGIA, al via innovativo piano estivo straordinario di manutenzione delle strade …
Quanto si sta reallizzando in estate - attraverso l’impiego degli operai in mobilità –
ha permesso di conseguire un risparmio e … potrebbe essere ripetuto in futuro…

Comunicato Stampa


A Borgia, cittadina in provincia di Catanzaro, la giovane e dinamica Amministrazione comunale sta realizzando un innovativo ed inconsueto piano estivo straordinario di manutenzione delle strade a mare.
Sono state acquistate le attrezzature ed i materiali e con la collaborazione degli operai comunali si è provveduto a realizzare l’opera in economia diretta. Non solo; grazie all’impiego di operai in mobilità, si è anche conseguito un risparmio. A dichiaralo, il Sindaco Francesco Fusto.
L’idea è venuta – spiega il primo cittadino – dopo aver constatato che nessuna ditta aveva partecipato all’apposito “invito”, forse perché ritenuto non abbastanza redditizio.
Ad inizio anno – prosegue il Sindaco - la giunta comunale aveva deliberato l’impiego di risorse per la manutenzione della viabilità stradale. Subito dopo il responsabile del servizio manutenzione del Comune di Borgia aveva provveduto ad indire un apposito bando di gara per la bitumazione andata, però, deserta.
A questo punto, dopo aver ottenuto per il tramite del Centro per l’impiego l’invio di 6 operai in mobilità ordinaria, insieme ai miei, ho deciso di investire nelle risorse umane - vecchie e nuove - a disposizione. Al fine di velocizzare detti lavori si è , altresì, deciso di pagare direttamente delle ore in più agli operai in mobilità.
Di concerto con gli operai comunali, l’Amministrazione ha predisposto un piano d’azione ed ha acquistato tutte le attrezzature ed i materiali utili a provvedervi senza l’ausilio di ditte esterne.
Così, dopo aver acquistato, un rullo vibrante e il materiale bituminoso, le squadre degli operai si sono messi subito all’opera, partendo dalla zona a mare, in particolare viale Magno Aurelio Cassiodoro e via Nausicaa.
Gli operai – chiosa Fusto - stanno eseguendo un buon lavoro e noi siamo anche soddisfatti perché l’Ente, nel “fare in casa” questi interventi, anziché ricorrere ad affidamenti a ditte esterne, ha conseguito un duplice risultato: ha conseguito un risparmio ed ha consentito a dei lavoratori in mobilità di portare a casa qualche euro di più.
Il che, specie in questi tempi di vacche magre, certamente non dispiace.
Quanto stiamo realizzando in estate, potrebbe essere realizzato anche in futuro.
Prima di concludere – prosegue il sindaco – è importante far presente che in questi giorni, prima dell’inizio della stagione estiva, altri interventi di cura del territorio sono stati compiuti.
Un primo, nel centro storico, lungo Viale della repubblica, via A. Moro, viale Sabatini.
Un altro, relativo alla pulizia dell’arenile e delle aree verdi, è stato effettuato dalla SEAR, ditta affidataria del servizio di gestione della differenziata e degli RSU.
E’ importante evidenziare – conclude Fusto – come il mantenimento di un territorio vasto 42 km quadrati e 4 chilometri di costa, non è certamente agevole.
Ancora di più se si considera che ai 3 nuclei principali quali Centro Storico, Roccelletta e Vallo, durante il periodo estivo si aggiungono le zone a mare quali ad esempio le lottizzazioni, Baia dei Canonici, e molte altre vie.
Ciò non toglie che, compatibilmente con i vincoli di bilancio imposti, questa Amministrazione farà tutto quanto nelle sue possibilità per far fronte alle necessità dei cittadini di Borgia.