Direttore: Aldo Varano    

RC. Dacci una zampa: la stradale ci assiste durante un recupero, ma 13 i cani adottati

RC. Dacci una zampa: la stradale ci assiste durante un recupero, ma 13 i cani adottati
ReP
 

È arrivata scortata da un'auto della polizia stradale che ha assistito il volontario intervenuto per salvarla da una strada trafficata l'ultima arrivata al canile occupato di Mortara di Pellaro. Piccola, anziana, ridotta pelle e ossa dalla fame, la cagnolina - ribattezzata nonna Dori dai volontari - è stata presumibilmente abbandonata perché ormai vecchia e troppo difficile da gestire. È stata avvistata da uno dei volontari di Dacci una zampa, che ha chiesto aiuto alla municipale per poter salvare da morte sicura la cagnolina terrorizzata in mezzo al traffico. Una "collaborazione" non nuova per i volontari dell'associazione, che non solo vengono quotidianamente contattati da uomini della polizia municipale, come delle altre forze dell'ordine, ma non più tardi dell'anno scorso hanno ricevuto un pubblico ringraziamento per il lavoro svolto per l'attività di recupero e assistenza ai randagi dalla dott.ssa Pina Pirrello, Comandante Provinciale della Polizia Stradale. Ma per una nuova ospite che arriva, due sono partiti. In una sola giornata, due cani recuperati nelle ultime settimane dai volontari di Dacci una zampa e ospitati nel canile occupato di Mortara - la struttura di proprietà comunale, conclusa nel 2006, inaugurata nel 2008 e mai entrata in funzione - hanno trovato una nuova casa." Tredici cani adottati in tredici giorni, altri otto che nelle prossime settimane troveranno casa al Nord Italia. Questi sono i dati. Questo è quello che in meno di due settimane siamo stati in grado di fare. Alla terna commissariale abbiamo chiesto di emanare un'ordinanza contingibile e urgente che ci permetta di continuare a farlo. Aspettiamo risposte e speriamo che siano quelle adeguate

--
Dacci una Zampa Onlus