Direttore: Aldo Varano    

CZ. Vertenza Infoconctact, lavoratori in piazza. Dichiarazione Fabio Guerriero

CZ. Vertenza Infoconctact, lavoratori in piazza. Dichiarazione Fabio Guerriero
ReP
 
Il segretario generale della Uilcom comunicazione, Fabio Guerriero è a Catanzaro, in piazza Prefettura assieme a decine di lavoratori, in attesa di essere ricevuto dal prefetto Raffaele Cannizzaro, assieme ai delegati delle altre sigle sindacali, per fare il punto sulla vertenza Infocontact, azienda delle telecomunicazioni a rischio chiusura. “Mille e sessantasette lavoratori a tempo indeterminato, oltre seicento precari, una massa lavoro di mille e settecento persone che da qui a qualche settimana potrebbero trovarsi in mezzo ad una strada – afferma Guerriero -. L’esperienza Phonemedia ci è già bastata e l’abbiamo pagata a caro prezzo. Oggi si tratta di fare quadrato sulle poche cose buone che abbiamo in Calabria e presidiarle con serietà. Le organizzazioni sindacali, la Uilcom in testa, su questo problema vi è da qualche mese. Oggi interveniamo chiedendo una mano al prefetto Cannizzaro, domani saremo al tribunale di Lamezia Terme e nel fine settimana saremo al ministero dello Sviluppo economico. Infoconctat in Calabria non può chiudere, sarebbe una tragedia di immani dimensioni, prima di tutto sociali, che non siamo nelle condizioni di poter sopportare”.