Direttore: Aldo Varano    

Documento Giovani Democratici della Calabria per le primarie del 21 settembre

Documento Giovani Democratici della Calabria per le primarie del 21 settembre
ReP
 

Il 21 settembre dovrà essere una giornata di grande partecipazione. Per la prima volta nella storia del centrosinistra in Calabria sceglieremo, attraverso primarie vere, il candidato alla presidenza della regione. È arrivato il tempo di parlare direttamente ai calabresi, spiegare ma soprattutto convincere che la reale alternativa che serve alla Calabria risiede nei nostri programmi. L’opportunità delle primarie dobbiamo coglierla a pieno, dovrà essere un momento di vero confronto tra progetti e idee, tra le visioni strategiche di sviluppo per immaginare la Calabria del futuro.
Le piattaforme politiche che presenteranno i candidati dovranno entrare nel merito delle questioni, partendo dalla disapprovazione nell’ultima gestione del centrodestra, governo regionale miope e fallimentare che ha acuito ancor di più ritardi e inefficienze nella regione.
Oggi appare indispensabile tracciare un primo perimetro della coalizione del centrosinistra calabrese. Questa coalizione dovrà essere formata da tutti gli attori politici ed associativi che rappresentano realmente una sana alternativa al centrodestra in Calabria. Appare naturale, nel nostro contesto regionale, l’alleanza politica programmatica con Sinistra Ecologia e Libertà (SEL). E' evidente che le ultime vicende in Senato della Repubblica meritano una seria ed accurata analisi, ma non possiamo smarrire e far naufragare progetti territoriali, dove sono presenti unità di intendi e soprattutto di proposta politica. Ai candidati chiediamo di ipotizzare come dovrà essere la coalizione di centrosinistra in Calabria, quali sono le forze politiche e associative che dovranno essere presenti a fianco della nostra proposta politica.
Appare inevitabile chiedere a tutti l’impegno affinché si presentino liste rinnovate, formate anche da volti nuovi ed idee positive per la nostra regione. Sarà necessario rappresentare una società calabrese matura, basata sull’equilibro di genere, formare delle liste in cui le donne siano presenti e parte attiva, stimolate alla partecipazione e supporto dell’azione politica.
Di cruciale importanza è tagliare nettamente con alcune pratiche del passato partendo dal rispetto delle regole : nessuna deroga ai consiglieri regionali uscenti, applicando lo statuto nazionale del Partito Democratico.
Diviene di cruciale importanza la programmazione di incontri tra i candidati, sparsi in tutte le provincie calabresi. L’organizzazione di questi momenti può essere delegata direttamente agli organismi territoriali esistenti, quali le federazioni. Le stesse dovranno garantire imparzialità e pluralità di posizioni.
Noi Giovani Democratici della Calabria vogliamo essere artefici nell’elaborazione di questa alternativa, è importante promuovere giornate atte all’elaborazione dei punti programmatici. Chiamare i nostri iscritti e chiedere un contributo di idee per elaborare la proposta diventa di cruciale importanza.
Infine, sicuri di una pronta risposta da parte dei candidati sulle questioni sopra esposte, auguriamo a loro un grosso in bocca a lupo.
Lamezia Terme 04/08/14
Mario Valente Segretario Regionale GD Calabria
Giuseppe Dell’Aquila Presidente Regionale GD Calabria
Nino Castorina Esecutivo nazionale GD
Michele Rizzuti Segretario Federazione GD Cosenza
Luigi Tassone Segretario Federazione GD Vibo Valentia
Domenico Giampà Segretario Federazione GD Catanzaro
Leo Barberio Segretario Federazione GD Crotone
Francesco Danisi Segretario Federazione GD Reggio Calabria