Direttore: Aldo Varano    

CORIGLIANO (CS). La taranta infiamma il quadrato

CORIGLIANO (CS). La taranta infiamma il quadrato
ReP
 

Successo per la 1° edizione del “FESTIVAL DELLA TARANTA” tenutosi lo scorso sabato 2. Oltre 3500 le presenze stimate. I ritmi sfrenati del gruppo “Antonio GROSSO e le Muse del Mediterraneo” hanno letteralmente acceso il Quadrato Compagna. La taranta, il ballo affascinante e misterioso che ha percorso i secoli senza perdersi nel tempo ha fatto danzare un fiume di persone fino a tarda notte. – Continuano gli altri appuntamenti della programmazione socio–culturale 2014. Da domani, MARTEDÌ 5 FINO A GIOVEDÌ 7 al Castello Ducale si terrà la 2°edizione di “VISIONI DAL FUTURO”: un’esposizione collettiva di pittura, scultura, fotografia e video arte, presentata oggi al Castello Ducale.

A darne notizia, esprimendo la soddisfazione dell’Amministrazione Comunale per questo nuovo evento riuscito, è l’assessore al turismo Maria Francesca CEO che ringrazia il Maestro Francesco VERARDI per l’eccellente organizzazione messa in piedi per il Festival.

La valorizzazione e promozione del complessivo patrimonio identitario di un territorio e di una comunità - dichiara l’assessore CEO - del quale fanno parte a pieno titolo anche la musica e la danza popolari, come taranta e tarantella, rappresentano leve strategiche per stimolare lo sviluppo sostenibile locale. Uno dei nostri obiettivi – continua – è portare avanti questo appuntamento, tra gli altri, guardando con attenzione alla straordinaria esperienza di successo, anche economico, che proprio la taranta continua a determinare nel Salento.

Il gruppo, protagonista al Festival coriglianese della Taranta, oltre che dal campione di organetto ANTONIO GROSSO, è formato da 5 ragazze musiciste, cantanti, ballerine insieme ai più classici strumenti della tradizione musicale calabrese e non solo. Nel corso della serata co-protagonista è stata ovviamente anche l’enogastronomia, attraverso le degustazioni pasta, vino e cullurielli.

La 2°edizione della Mostra Concorso“VISIONI DAL FUTURO”, presentata ieri (lunedì 4) nel corso di una conferenza stampa al Castello Ducale, sarà a cura di Agata FEBBRARO, Rosa ROMANO e Giorgio TOCCI dell’associazione culturale FUCINA VISIONARIA in collaborazione con l’associazione White Castle. Le categorie in concorso sono: pittura, scultura, fotografia e video arte. La mission principale dell’evento è quella di consentire agli artisti locali, nazionali ed internazionali, famosi o sconosciuti di mostrare attraverso il linguaggio artistico la propria visione del futuro, offrendo loro la possibilità di esporre le proprie opere. I vincitori di ogni categoria, e del voto “giuria popolare” saranno proclamati durante la serata finale di GIOVEDÌ 7. A questi, sarà consegnato un premio-scultura realizzata dal laboratorio orafo CARATI GOLD. La serata finale di giovedì, prevederà buffet e cocktail bar – Concerto live ORGAN TRIO funky - jazz a cura di Fabio GAGLIARDI all’hammond, con Riccardo GUIDO alla chitarra e Maurizio MIRABELLI alla batteria. – La giuria tecnica sarà composta dal Presidente Lorenzo Maria BOTTARI, Giuseppe CHIOVARO, Gaetano GIANZI, Luca SCORNAIENCHI, Riccarda STABILE, Giancarlo CAUTERUCCIO, Pasquale FAMELI, Anita CALÀ e Vincenzo LOMBARDI. – Nella serata di domani, MARTEDÌ 5 alle ore 21.30 si terrà la presentazione del libro di poesie “DENTRO LE QUINTE” dell’artista internazionale Lorenzo Maria BOTTARI, con letture e accompagnamento musicale. - (Fonte: MONTESANTO SAS – Comunicazione & Lobbying).