Direttore: Aldo Varano    

CANOLO (Rc). Intimidazione a Trimarchi: siamo tutti con lui (le firme)

CANOLO (Rc). Intimidazione a Trimarchi: siamo tutti con lui (le firme)

Le feste di paese devono essere feste collettive, un bene comune. Devono rappresentare attimi di vita pubblica, di divertimento condiviso, di aggregazione sociale, di crescita generalizzata e incondizionata. Le feste di paese, e soprattutto dei piccoli paesi, sono di tutti. E devono essere per tutti.

Per questo quanto avvenuto a Canolo alla festa del Pane, con le minacce e la tentata aggressione a Giuseppe Trimarchi, attivista per l’altro mondo possibile, sono ancora più intollerabili perché avvenute in una cornice pubblica, come se si fosse certi dell’impunità, come se si fosse legittimati dal contesto a intimidire chi ha la sola colpa di non volersi rassegnare e di volere cambiare, dal basso, le nostre comunità.

Noi che conosciamo e operiamo quotidianamente al fianco di Giuseppe ne conosciamo le profonde convinzioni morali, la passione civile e politica e vogliamo affermare che qualunque gesto rivolto contro di lui è in realtà rivolto contro ognuno di noi.

Siamo tutti Giuseppe Trimarchi.

Giovanni Maiolo - Recosol Calabria

Domenico Lucano – sindaco di Riace

Mimmo Talarico - consigliere regionale

Salvatore Fuda - sindaco di Gioiosa Ionica

Mario Talarico - Sindaco di Carlopoli

Giuseppe Longo - Consigliere Provincia Reggio Calabria

Maurizio Zavaglia – vicesindaco di Gioiosa Ionica

Anna Lodeserto - Vice Presidente di Alternative Europee

Mimmo Rizzuti - Portavoce Sinistra Euromediterranea SEM

Valentina Chiabrando - Circolo Arci Margot Carmagnola

Antonio Larosa - Direzione Provinciale PD Reggio Calabria

Michele Conia - Consigliere Comunale Cinquefrondi

Sergio Gambino - Casa della cultura Sharo Gambino

Francesco De Leo - Circolo PRC Ombre Rosse Roccella Ionica

Chiara Sasso - Coordinamento Nazionale Recosol

Gianfranco Schiavone - Associazione studi giuridici sull'immigrazione ASGI

Liliana Esposito - mamma di Massimiliano Carbone

Francesca Basoli - Commercialista

Angelo De Luca - Giornalista

Flavio Loria - Consigliere comunale Cinquefrondi

Nino Vitale - artista

Peppino Lavorato - già sindaco di Rosarno

Silvio Gambino - docente Unical