Direttore: Aldo Varano    

CZ. Capellupo e Guerriero alla manifestazione della Fondazione Campanella

CZ. Capellupo e Guerriero alla manifestazione della Fondazione Campanella
ReP
 

Abbiamo sfilato fino alla sede dell'assessorato regionale alla Sanità con i lavoratori della Fondazione Campanella per rafforzare la condivisione di una battaglia che interessa non solo medici, infermieri, amministrativi, operatori del Centro oncologiche rischia di chiudere, ma soprattutto i tanti pazienti,e i loro familiari, che in quella struttura hanno trovato cure eccellenti e un po' di calore.
La Fondazione Tommaso Campanella è un presidio essenziale per l’intero comparto sanitario calabrese, non semplicemente operante nel territorio di Catanzaro. Il Polo oncologico è una realtà importante, che può rafforzarsi nell'azione sinergica con l'Università Magna Graecia e la facoltà di Medicina che ogni anno conquista spazi importanti nel campo accademico, medico e della ricerca. La politica deve accantonare la visione miope degli interessi territoriali a fini elettorali per disegnare una visione d'insieme che rafforzi gli strumenti da fornire ai calabresi per tutelare il proprio diritto alla salute, favorendo l'integrazione e l'interazione tra i presidi sanitari di qualità esistenti sul territorio nell'interesse dei calabresi".

Roberto Guerriero, consigliere comunale Psi Catanzaro
Vincenzo Capellupo, consigliere comunale Pd Catanzaro