Direttore: Aldo Varano    

Cal. Cgil vogliamo risposte dal governo sulle ferrovie altrimenti ci mobiliteremo

Cal. Cgil vogliamo risposte dal governo sulle ferrovie altrimenti ci mobiliteremo

''L'era di Mauro Moretti alle FS e' finita da qualche mese. Abbiamo lasciato il tempo al nuovo Amministratore delegato di FS, Michele Elia, ed al nuovo Governo di verificare lo stato delle ferrovie calabresi e meridionali per porre rimedio al colpevole abbandono del passato e dare risposte concrete alle esigenze dei viaggiatori e dei lavoratori, oltre all'economia calabrese che le politiche fs hanno contribuito ad impoverire.

 
Negli anni di Moretti abbiamo denunciato con nettezza le colpe e le disattenzioni di FS verso la Calabria rivolgendoci al Presidente della Repubblica, presentando esposti alla Procura della Repubblica, chiedendo ripetutamente le sue dimissioni e promuovendo persino una manifestazione dei calabresi a Roma a Piazza della Croce Rossa. Adesso il tempo della riflessione e' finito anche per Elia e per il nuovo Governogil Calabria. ''Per questo chiediamo ufficialmente - continua la nota - la convocazione di una riunione con l'Amministratore delegato di FS, il Ministro dei trasporti, la Regione Calabria e le Organizzazioni sindacali sul futuro delle ferrovie calabresi. Le nostre richieste si basano sulle proposte che abbiamo fatto, inascoltati, ai tempi di Moretti''.