Direttore: Aldo Varano    

CALLIPO (Pd). Regionali, ora la data c'è. Il Pd fissi quella delle primarie

CALLIPO (Pd). Regionali, ora la data c'è. Il Pd fissi quella delle primarie
"Finalmente e' ufficiale, si votera' il 23 novembre. Se da una parte c'e' la soddisfazione per la fissazione di una data che restituisce la parola ai calabresi, dall'altra rimane lo sconcerto per questi lunghi mesi durante i quali la democrazia e' stata sospesa. Ora pero' c'e' tutto il tempo per organizzare primarie aperte e davvero trasparenti. La segreteria regionale del Pd, di concerto con quella nazionale, fissi una data che assicuri la piu' ampia partecipazione da parte dei calabresi, che hanno tutto il diritto di poter scegliere in piena liberta'". E' quanto dichiara Gianluca Callipo, candidato alle primarie del centrosinistra per la presidenza della Regione.  
 
"Ho pienamente condiviso - aggiunge - la posizione della segreteria nazionale quando, attraverso i vicesegretari Guerini e Serracchiani, ha messo un punto fermo stabilendo che le primarie sarebbero state fissate solo dopo che ci sarebbe stata certezza sulla data delle elezioni regionali. Una posizione di grande serieta', che serviva a evitare il logoramento che stava subendo il partito in seguito alla rida di voci che continuava a vorticare sulla questione. Ora la data delle elezioni e' certa; quindi e' consequenziale che le primarie vengano stabilite in accordo tra la segreteria regionale e nazionale".  
 
"Siamo un grande partito - dice ancora Callipo - non un club esclusivo per pochi eletti. C'e' tutto il tempo per dare ai calabresi la possibilita' di scegliere consapevolmente, attraverso un confronto libero e quanto piu' ampio possibile, che permetta ai candidati di illustrare al meglio la propria idea di Calabria".