Direttore: Aldo Varano    

Nasce il Comitato Studenti Universitari per Mario Oliverio Presidente

Nasce il Comitato Studenti Universitari per Mario Oliverio Presidente
ReP
 

In vista delle primarie del centrosinistra per l’elezione del Presidente della Regione che si terranno in Calabria il 5 ottobre prossimo, anche all’Università della Calabria è nato un Comitato di studenti universitari per Mario Oliverio Presidente.
Nel corso di un incontro che ha dato vita al comitato, gli studenti hanno sottolineato la necessità di creare sinergie tra tutti gli atenei calabresi per meglio incentivare i punti di forza e le specificità formative e per puntare ad un sistema universitario competitivo e moderno rispetto all’intero Paese.
Servono, insomma, università non isolate, ma che siano strategicamente collegate tra di loro e con l’intero territorio. In tal senso, è stata sottolineata la questione del caro-trasporti e dell’insufficienza dei mezzi pubblici, spesso non idonei al collegamento dei vari centri periferici calabresi con i poli universitari. A tal proposito, gli studenti, hanno fortemente criticato il decreto regionale sui trasporti che ha previsto l’innalzamento del 40% delle tariffe, incidendo negativamente sulle tasche delle famiglie dei giovani calabresi.
E’ stata posta in evidenza, inoltre, la mancanza di stages di formazione all’interno del percorso di studi e di tirocini post laurea, auspicando che, la nuova giunta regionale, possa ovviare a tale criticità al fine di potenziare l’inserimento dei giovani all’interno del mondo del lavoro. Settori come l’agricoltura, beni culturali, storia dell'arte e scienze turistiche in Calabria possono creare occupazione.
Ulteriore tematica all’attenzione degli studenti è stata quella riguardante le borse di studio.
In tanti hanno lamentato il fatto che le borse di studio non vengono più assegnate per diritto in quanto, negli anni, è stata creata la figura dell’ ”idoneo non beneficiario”, ossia studenti che hanno sì diritto alla borsa e che, tuttavia, non ne beneficiano.
“L’istruzione –hanno affermato i giovani universitari- non può essere un lusso per pochi privilegiati. La nostra Costituzione, all’Art.34, dispone che <<la scuola è aperta a tutti, l’istruzione è obbligatoria e gratuita. I capaci e i meritevoli , anche se privi di mezzi, hanno il diritto di raggiungere i gradi più alti degli studi>>. In tal senso, è stata proposta la creazione di un'unica Agenzia regionale del diritto allo studio, che crei non solo una stretta sinergia tra gli atenei, ma anche e, soprattutto, agevoli la riduzione dei costi della spesa”.
“Siamo sicuri -hanno aggiunto gli studenti- che Mario Oliverio sarà sensibile a questi problemi e favorirà nuove opportunità di formazione per i giovani, soprattutto in ambito occupazionale e lavorativo. Ci hanno convinto molto, in tal senso, le sue proposte sulle relazioni tra politiche del lavoro e formazione, sull’istituzione dello Sportello di Mobilità Internazionale (SMI), accreditato dal Ministero del Lavoro per il Servizio Volontario Europeo e rivolto, in particolare, a giovani diplomati e neolaureati, disoccupati e inoccupati, enti pubblici e privati, PMI, associazioni di categoria e istituzioni scolastiche. Attraverso questo sportello sono stati avviati, promossi e realizzati progetti importanti come i Programmi Europei “Leonardo Da Vinci”, “Gioventù” e “Socrates”, finalizzati a favorire ed incoraggiare la mobilità internazionale dei giovani.
Le politiche lungimiranti adottate dal Presidente Oliverio alla Provincia di Cosenza a favore della cultura, dell’edilizia scolastica, dello sport e, soprattutto, nella costruzione su tutto il territorio di impianti sportivi polivalenti messi al servizio degli studenti e dei cittadini, ci lasciano ben sperare”.
“Siamo sicuri –hanno concluso i fondatori del comitato- che la prossima giunta regionale che, senza alcun dubbio, sarà guidata da Mario Oliverio, investirà molto nell’istruzione, nel diritto allo studio e nella cultura, chiudendo definitivamente una stagione disastrosa di promesse e di proclami e dando le giuste risposte ai tanti studenti calabresi che vogliono viaggiare ed essere cittadini del mondo ma, soprattutto, rimanere nella loro regione e lavorare per costruire, da protagonisti, un futuro migliore e diverso per la loro terra”.
Studenti Unical a sostegno del Comitato per Mario Oliverio Presidente della Regione Calabria
Antonio Bonifati (Samuele Antonello), Rappresentate Unical
Chiara Donato, Studente Unical
Gaspare Galli, Rappresentate Unical
Dora Di Dieco, Studente Unical
Stefano Sansone, Rappresentate Unical
Giuseppe Scicchitano, Studente Unical
Alessandra Lico, Rappresentate Unical
Luigi Cortese, Studente Unical
Rosita di Napoli, Rappresentate Unical
Sabrina Rizzuti, Studente Unical
Emiliano Sacco, Rappresentate Unical
Carmen Laffusa, Studente Unical
Antonio Monesi, Rappresentante Unical
Marino Buongiorno, Studente Unical
Antonio Miraglia, Rappresentante Unical
Francesco Turco, Studente Unical
Giuseppe Santelli, Rappresentante Unical
Francesca Fortunato, Studente Unical
Francesco Scanni, Rappresentate Unical
Celeste Bozzo, Studente Unical
Domenico Pagano, Rappresentante Unical
Eugenio Gangale, Studente Unical
Rocco Raimondo, Rappresentante Unical
Valerio Vitale, Studente Unical
Roberto Spina, Rappresentante Unical
Marco Gazzineo, Studente Unical
Luigi Bennardo, Rappresentante Unical
Saverio Sapia, Studente Unical
Andrea Bonanno, Rappresentante Unical
Giuseppe Pintaura, Studente Unical
Paolo Serravalle, Studente Unical
Davide Spadafora, Studente Unical
Giuseppe Arcuri, Studente Unical
Consuelo Nicoletti, Studente Unical
Vincenzo Critelli , Studente Unical
Alessandro Mazzotta, Studente Unical
Simone Scanni, Studente Unical
Simone Guglielmelli, Studente Unical
Francesco Pezzi, Studente Unical
Antonello Cisaro, Studente Unical
Raffaele Molinaro, Studente Unical
Andrea Pio Assunto, Studente Unical
Ernesto D'Ambrosio, Studente Unical
Maria Lucanto , Studente Unical
Gabriella Trevisan, Studente Unical
Pierfrancesca Altomare, Studente Unical
Simone Canino, Studente Unical
Maria Francesca Lilli, Studente Unical
Debora Pandolfini, Studente Unical
Vincenzo Epifanio, Studente Unical
Francesco Guitto Ricci, Studente Unical
Elena Cassano, Studente Unical
Ida Aiello, Studente Unical
Jessica Russo, Studente Unical
Ester Rocca, Studente Unical
Francesco D'Ambrosio, Studente Unical
Sara Montanarella, Studente Unical
Jessica Loccisano, Studente Unical
Alice Biasi, Studente Unical
Anita Tosti, Studente Unical
Angelo Spinicci , Studente Unical
Carmine Quercia, Studente Unical
Paolo Scirè, Studente Unical
Daniele De Napoli, Studente Unical
Maria Rosaria Città, Studente Unical
Daniele Durante, Studente Unical
Luigia Amodeo, Studente Unical
Sabrina De Luca, Studente Unical
Lucio Martello, Studente Unical
Alberto Cataldo, Studente Unical
Amedeo Maddalena, Studente Unical
Francesca Salerno, Studente Unical
Biagia Cannata, Studente Unical
Chiara Valente, Studente Unical
Gianmarco Scarcella, Studente Unical
Getano Garofalo, Studente Unical
Luigi Paparo, Studente Unical
Tommaso Iaquinta, Studente Unical
Rosario Perri, Studente Unical
Armando Bossio, Studente Unical
Eugenio Vairo, Studente Unical
Michela Filice, Studente Unical
Armando Perri, Studente Unical
Mariapia Secreti, Studente Unical
Antonello Marasco, Studente Unical
Carlo De Vuono, Studente Unical
Greco Maria Gemma, Studente Unical
Catia Tricoci , Studente Unical
Antonio Salone, Studente Unical
Simone Marino, Studente Unical
Giuseppe Talarico, Studente Unical
Pierluigi Piccolo, Studente Unical
Pierfrancesco Pantusa, Studente Unical
Ivan Ferraro, Studente Unical
Roberto Marra , Studente Unical
Mariarosa Iaquinta, Studente Unical
Aida Barbieri, Studente Unical
Francesco Rago, Studente Unical
Vincenzo Epifania, Studente Unical
Nicholas Abate, Studente Unical
Enrico la neve, Studente Unical
Francesco Catera, Studente Unical
Jodi Benvenuto, Studente Unical
Ferdinando Vitale, Studente Unical
Danilo D’Agostino, Studente Unical