Direttore: Aldo Varano    

CZ. Giuseppe De Vito nuovo presidente regionale Società Italiana di Igiene

CZ. Giuseppe De Vito nuovo presidente regionale Società Italiana di Igiene
ReP
 

Il dr. Giuseppe De Vito, Direttore del Dipartimento di Prevenzione dell’ASP di Catanzaro è il nuovo Presidente Regionale della Società Italiana di Igiene. Succede al Prof. Carmelo Nobile della Cattedra di Igiene e Medicina Preventiva dell’Università Magna Graecia di Catanzaro. Nell’assemblea elettiva del 19 settembre, tenutasi presso l’aula magna dell’Università, il dr. De Vito è stato acclamato Presidente dai Soci della Sezione provenienti da Catanzaro, Cosenza, Crotone, Reggio Calabria e Vibo Valentia..
La prestigiosa società scientifica, che annovera più di 2500 iscritti, è stata fondata da Achille Sclavo nel 1921 ed è la “casa” degli Igienisti italiani e quindi degli esperti di Salute Pubblica.
Nell’occasione è stato indicato anche il Presidente incoming per il biennio 2016-2018 nella persona della Dr.ssa Liliana Rizzo del Dipartimento Tutela della Salute della Regione Calabria, nonché il nuovo Direttivo Regionale che risulta così composto: Dr.ssa Franca Faillace, Responsabile dell’U.O. Educazione Sanitaria dell’ASP di Cz; Prof.ssa Aida Bianco, Dirigente Medico Azienda Ospedaliera “Mater Domini”; Dr.ssa Marina La Rocca, Responsabile dell’U.O.I.A.N. di Lamezia Terme; Dr.ssa Anna Maria Renda, Direttore Distretto ASP di Vibo Valentia; Dr.ssa Fiorella Falcone, Responsabile UOIAN Montalto Uffugo dell’ASP di Cosenza; Dr. Martino Maria Rizzo, Responsabile UOISP CS e Dr.ssa Anita Arcuri, Responsabile del Centro Vaccinale Gioia Tauro Rosarno di R.C. .

Grazie alla sua notevole esperienza e alla indiscutibile competenza nel settore (Dirigente medico dell’UOISP dal 1988, Direttore dell’UOISP di Cz dal 2004, Direttore del Dipartimento di Prevenzione dell’ASP di Catanzaro dal 2009) il dr. Giuseppe De Vito arriva alla Presidenza della S.It.I. dopo aver ricoperto varie cariche dirigenziali sia istituzionali che professionali: già Membro del Consiglio Nazionale della S.It.I., Segretario Regionale della S.I.Me.T. (Sindacato Italiano medici del Territorio), Docente a contratto presso l’Università Magna Graecia, Membro della Commissione Regionale per l’Autorizzazione e l’Accreditamento delle Strutture Sanitarie, Sindaco di doppio mandato del suo paese d’origine (Jacurso).
Particolarmente caloroso l’augurio al nuovo Presidente da parte dei padri storici della S.It.I. calabrese presenti in aula: Peppino Fabiano di Cs, Nicola Bisceglia di Cz, Vincenzo Barillari di Serra San Bruno, Agostino Caroleo di Cz, e anche da parte del dr. Gigino Lazzaro di Soverato, del dr. Alberigo Borelli di Crotone e Pietro Menniti di Lamezia. Congratulazioni anche da parte della Prof.ssa Mariella Pavia, titolare della Cattedra d’Igiene e Medicina Preventiva dell’Università Magna Graecia di Catanzaro e dal Prof. Italo Angelillo dell’Università di Napoli.
In prima fila anche tanti medici della Direzione Sanitaria Aziendale, Ospedaliera e del Policlinico.
Altra nota positiva la presenza nell’auditorio di tantissimi giovani della Scuola di specializzazione della cattedra d’Igiene dell’Università e di tante nuove figure professionali come quella dei Tecnici della Prevenzione, degli Infermieri professionali e degli Assistenti Sanitari che gravitano nell’orbita del Dipartimento di Prevenzione.