Direttore: Aldo Varano    

CATANZARO. Siglato in Comune accordo per persone non autosufficienti

CATANZARO. Siglato in Comune accordo per persone non autosufficienti

E' stato sottoscritto a Palazzo de Nobili di Catanzaro l'accordo di programma volto alla realizzazione del Piano degli interventi, prestazioni e servizi socio-assistenziali in favore di persone non autosufficienti e prima infanzia secondo le linee guida stabilite dalla Regione con delibera 311/2013. Dopo la riunione di ieri promossa con i rappresentanti degli organismi del terzo settore, questa mattina e' seguito un ulteriore incontro convocato dall'assessore alle Politiche sociali, Gabriella Celestino - coordinato dal dirigente del settore politiche sociali, Antonino Ferraiolo, e dal presidente della commissione consiliare Politiche sociali, Rosario Lostumbo - con i sindaci dei 31 Municipi che fanno parte dei due ambiti territoriali di cui Catanzaro e' Comune capofila. Alla conferenza hanno partecipato anche Cesare Nistico' per il settore Politiche sociali della Regione Calabria e i direttori dei due distretti territoriali, Euplio Roccia e Maurizio Rocca.

''Il Piano territoriale - ha detto l'assessore Celestino - e' stato sottoscritto con la finalita' di favorire la realizzazione di un sistema integrato di interventi e servizi socio-assistenziali, secondo i principi di efficienza e sussidiarieta' verticale e orizzontale, per la promozione del benessere dei cittadini e lo sviluppo delle comunita' locali. Al tempo stesso il Piano consentira' di promuovere l'effettiva partecipazione di tutti i soggetti coinvolti per offrire un'assistenza commisurata ai bisogni prioritari del territorio''.

''La ratifica dell'accordo - ha aggiunto Lostumbo - consente di rafforzare il processo di integrazione tra i servizi sanitari e socio-assistenziali, nella logica del welfare community, e di rendere piu' efficace l'organizzazione delle prestazioni. I Comuni della provincia hanno, quindi, deciso di unire le forze per dare una svolta alle politiche sociali stando ed offrire ai cittadini un servizio migliore''.