Direttore: Aldo Varano    

RIFIUTI. Studio nazionale sulla tassa: Reggio + 165, Messina +61

RIFIUTI. Studio nazionale sulla tassa: Reggio + 165, Messina +61

In quattro anni, dal 2010 al 2014, la tassa sui rifiuti e' aumentata in media del 21,96% per un appartamento di 100mq con una famiglia di tre persone, pari a 51 euro in piu' a fronte di una inflazione nazionale nello stesso lasso di tempo del 7%. E' quanto emerge dalla VIII indagine nazionale del Centro Ricerche Economiche Educazione e Formazione Federconsumatori sui 'Servizi e Tariffe Rifiuti', che ha preso in considerazione un campione delle 91 citta' in cui e' stata varata la Tari 2014, la nuova tassa sui rifiuti.

Lo studio sottolinea cha l'aumento medio ha raggiunto il triplo dell'inflazione. ''In particolare, l'incremento rilevato e' stato del 165% a Reggio Calabria, del 160% a Reggio Emilia, del 114% a Livorno, del 105% a Sanluri, del 73% a Cagliari, del 63% a L'Aquila, del 61% a Palermo, Messina, Matera e Avellino'', mentre gli importi sono ''in calo a Cremona (-14%), Verbania (3%), Caserta (-11%), Cuneo (-9%) e Napoli (-8%)