Direttore: Aldo Varano    

RC. Ad Ecolandia il workshop "L'orto incolto", il giardino produttivo negli spazi residuali

RC. Ad Ecolandia il workshop "L'orto incolto", il giardino produttivo negli spazi residuali
ReP
 

Il PARCO ECOLANDIA propone un Workshop sugli Orti urbani e residuali, una nuova forma di agricoltura civica, urbana e periurbana, che ha visto un'ampia diffusione già negli scorsi decenni in alcuni Paesi, soprattutto nel Nord Europa, in Olanda ed in Svezia.
Il Workshop “L’Orto incolto” è promosso da SUDARCH in collaborazione con Ecolandia, nell’ambito del progetto “L’Orto di Calipso – Il Giardino Mediterraneo tra arte, leggende, mitologia” – Progetti culturali innovativi – P.I.S.U. Città di Reggio Calabria – POR CALABRIA FESR 2007/2013 ASSE VIII CITTÀ”.
Del partenariato di progetto fanno parte l'Accademia di Belle Arti e il Conservatorio di Musica F. Cilea, e con il Patrocinio degli Ordini degli Architetti e degli Ingegneri di Reggio Calabria, di Italia Nostra Reggio Calabria, del Dipartimento di Agraria dell’Università degli Studi di Reggio Calabria, del Polo di Innovazione Net scarl – Natura Energia e Territorio, con l'adesione di AIAPP sezione Campania, Basilicata e Calabria, con il partenariato tecnico di newitalianblood.com e professionearchitetto.it .
Giorno 20 ottobre 2014 è stato pubblicato l’avviso rivolto a studenti e giovani professionisti, architetti, designer, paesaggisti, agronomi, artisti, agricoltori, ecc. Il candidato ideale dovrà essere in possesso di sensibilità ai tematismi guida (agricoltura civica, landscape, arte).
Gli orti urbani, oltre ad essere spazi di natura conservati nella città, spazi dimenticati e riutilizzati per la produzione di ortaggi, sono stati visti anche un punto di incontro per la comunità, un tentativo di riequilibrare i ritmi frenetici imposti dalla quotidianità. Oggi, purtroppo, sono sempre di più gli orti domestici di necessità, per produzione di cibo a scopo di autoconsumo. Soprattutto per questo l’agricoltura urbana, in particolare la sua applicazione in orti residuali e di prossimità, specie se questi rappresentano un’azione di recupero di spazi degradati, costituisce uno dei temi attualmente maggiormente esplorati da istituzioni, associazioni e gruppi di cittadini. Inoltre, il tema degli orti urbani ha anche assunto un interesse artistico sempre maggiore man mano che diventa una sfida ideologica verso nuovi stili di vita, come evidenziano recenti e sempre più numerosi esperimenti concreti, così come è in costante aumento il numero di persone che realizzano un orto in casa propria o chiedono di poter usufruire di un orto pubblico in prossimità dell’abitazione.
Tale iniziativa si svolge in sintonia con i temi d’attualità dell’imminente EXPO 2015, evento simbolo incentrato sul tema del nutrimento dell’Uomo e della Terra, che si pone come importante momento di riflessione sulle principali sfide dell’umanità.
Il workshop è suddiviso in 2 fasi: la 1^ fase di progettazione formativa (project work + seminari), finalizzata alla redazione di proposte progettuali concrete; la 2^ fase di cantiere (cantiere scuola + seminari), finalizzata alla realizzazione del migliore progetto in una delle aree appositamente messe a disposizione dal Parco Ecolandia.
Spedire l'istanza di partecipazione entro il 14 novembre 2014, a mezzo email all'indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Per maggiori informazioni è possibile scaricare il bando completo dal Sito: http://www.parcoecolandia.it/