Direttore: Aldo Varano    

Un film su Mia Martini

Un film su Mia Martini
ReP
 

Venti anni fa scompariva, in circostanze ancora da chiarire del tutto, una delle voci più intense della Musica Italiana, quella di Mia Martini. La storia delle sua vita e della sua famiglia, viene ripercorsa da un film in lavorazione nel 2015, prodotto dalla AuruMovie, attraverso la testimonianza diretta della sorella maggiore Leda Berté, autrice insieme a Gianna Volpi della sceneggiatura con la regia di Rossana Patrizia Siclari.
Perno delle vicenda, oltre alla storia personale della straordinaria cantante italiana, è quello di una famiglia dominata da figure femminili (le donne della famiglia Berté) attraverso 50 anni di avvenimenti (1945-1995) che hanno cambiato il costume, la politica e ogni aspetto sociale ed artistico del Paese. Dalla Costa Viola calabrese e i suoi miti, la migrazione di personalità “predestinate” al confronto e allo scontro con una realtà spesso crudele e scomposta. Tra smarrimenti, cadute e rinascite, si conferma, sia pure attraverso approdi diversi, la forza della radice delle indomite donne del sud. Anche attraverso una lettura inedita della tragica fine della protagonista: la straordinaria Mia Martini.