Direttore: Aldo Varano    

REGGIO. Domani l'incontro “L’anima, la musica e la legalità nello sport”

REGGIO. Domani l'incontro “L’anima, la musica e la legalità nello sport”
ReP

Legalità, fair play, aggregazione, sono solo alcuni dei valori positivi insiti nello sport che diviene fattore educativo fondamentale per la formazione dei giovani.
Di questo e del profondo legame tra musica e sport si parlerà nel corso dell’incontro dal titolo “L’anima, la musica e la legalità nello sport” organizzato dall’“Accademia del Tempo Libero” di Reggio Calabria.
Due appuntamenti, uno dei quali pensato per coinvolgere i giovani all’interno dell’ambiente scolastico, su un argomento che li coinvolge particolarmente.
Sabato 24 gennaio 2015, alle ore 10, la tavola rotonda verrà ospitata presso il Liceo Scientifico A. Volta.
Lo stesso giorno, alle ore 18, è invece prevista presso l’auditorium “Zannotti Bianco” di via Melacrino, sede dell’Accademia del Tempo Libero.
Relatori:
Dott. Fulvio D’Ascola – Esperto sociologia e comunicazione
“La simbologia e la comunicazione nello sport”
Paolo Campolo – Direttore sportivo
“L’importanza dello spogliatoio, gestione degli atleti e legalità nello sport”
Avv. Fabio Colella – Presidente regionale vela
“La fisicità e l’azione giovanile nello sport”
Dott. Pino Capua – Presidente antidoping Figc (solo al mattino)
“Lo sport come etica e competizione”
Dott. Antonello Scagliola – Commissione antidoping Figc (solo al pomeriggio)
“Lo sport come etica e competizione”
Pedro Pablo Pasculli – calciatore campione del mondo argentina ‘86
“Il calcio dalla strada alla coppa del mondo ed esperienza di legalità”.
Modera Dott.ssa Federica Morabito, giornalista.

Gli incontri saranno introdotti dalla musica dei Maestri Alessandro Calcaramo e Daniele Siclari che, in chiusura dell’appuntamento pomeridiano accompagneranno l’esibizione della squadra di Ginnastica Gebbione.