Direttore: Aldo Varano    

Calabria a Casa Sanremo: boom di visite agli stand espositivi e di degustazione

Calabria a Casa Sanremo: boom di visite agli stand espositivi e di degustazione

Dal Codex Purpureus al mastio del Castello Ducale di Corigliano, dal porto di Cariati visto dal Torrione Valle al Castello di Roseto Capo Spulico al tramonto, la Vurga di Cropalati, le vette del Pollino che sovrastano le nuvole, l’uva dalla quale si ricava il vino. Ecco l’omaggio digitale ad Anna FALCHI, madrina dell’evento inaugurale di Casa Sanremo: le Meraviglie di Calabria. L’evento è partito ieri, domenica 8, ma è già boom di presenze negli stand espositivi e di degustazione Made in Calabria. Questa sera la consegna del Premio “Numeri 1” realizzato dal maestro orafo Michele AFFIDATO ad Albano CARRISI.Dai DEAR JACK alla conduttrice di Linea Verde Daniela FEROLLI, da RAF a Carlo CONTI, conduttore della 65esima edizione del Festival della Canzone Italiana. Tutti passano da qui, dallo spazio dedicato alla Calabria e allestito con gli elementi e le statue luminose di MYYOUR dall’interior designer Cataldo FORMARO.C’è curiosità da parte degli artisti, dei giornalisti, degli ospiti e degli operatori del settore verso la vetrina, non solo espositiva, ma anche di degustazione, messa idealmente in piedi da Giuseppe GRECO della GGEVENTI, chiamato anche per il 2015 dal patron di CASA SANREMO, Vincenzo RUSSOLILLO del GRUPPO EVENTI, a rappresentare e coordinare lo spazio CALABRIA nel dietro le quinte ospitale del Festival.Oggi è il giorno della consegna del Premio realizzato dal maestro orafo crotonese Michele AFFIDATO ad ALBANO per la sezione “Numeri Uno”.Gli speciali collegamenti dall’hospitality del Festival di Sanremo saranno trasmessi, grazie alla MS Production di Raffaele MINNITI, anche su ESPERIA TV, TELEA57, TELEJONIO, ed il consorzio delle 100TV.Ecco la Calabria a Sanremo: le amministrazioni comunali di Trebisacce e Crosia, l’ISTITUTO MUSICALE DONIZETTI di Crosia, gli ANCIA LIBERA folk ensamble, i GRADINO 23, il gruppo country-ska che sarà protagonista della cena di gala dedicata alla Calabria, le aziende PERLA DI CALABRIA (liquori e distillati), TENUTA LABONIA (prodotti tipici), MONTAGNA (‘ndujia, carni e salumi), EUROGRAPHIC di Rossano che ha realizzato l’omaggio ad Anna FALCHI, la MASSERIA FORCINITI di Cariati, l’AZIENDA AGRICOLA ZOOTECNICA SILANA di Domenica RUFFOLO di Bocchigliero, lo chef Mario LAVORATO di Villa Maria (Mandatoriccio), PEDRO’S, il GAL SILA GRECA, i manufatti in legno per gli artisti del Festival, i barman della ABP, guidati da Massimo TOSCANO, il fotografo Gabriele TOLISANO, i vini e l’olio I GRECO.