Direttore: Aldo Varano    

LOCRI (RC). UIL-FPL su depotenziamento Ospedale

LOCRI (RC). UIL-FPL su depotenziamento Ospedale

ReP

La strategia dei vertici aziendali dell’AS n. 9 Locri / ASP   Reggio Calabria a partire   dalla   ex manager Squillacioti e   continuando   con l’ex Commissario Sarica fino all’odierno   Direttore Generale   ff   Tripodi è stata   elevata all’ennesima potenza per “depotenziare” l’ospedale spoke di Locri e la sanità della Locride , attraverso una scientifica pratica finalizzata a determinare carenze di personale   medico ed   infermieristico   nei reparti strategici e fondamentali   per la vita   di uno ospedale, quali : Pronto soccorso, ortopedia , radiologia,   rianimazione , gastroenterologia.   E con l’eliminazione anche di alcune UU.OO. di eccellenza quali : oculistica ed Otorino .Situazione questa aggravata   dalla circostanza   che la manutenzione delle   obsolete apparecchiature ed a attrezzature non viene   effettuata con regolarità , ma più tosto   lasciata al caso .L’appello che ancora una   volta   questo sindacato rivolge a tutti   gli Organi in indirizzo è   quello   di un immediato ed urgente intervento finalizzato a porre   rimedio alle allarmanti   situazioni di rischio presenti all’interno della Struttura Ospedaliera   di Locri e, nel contempo, ad individuare e perseguire eventuali responsabilità sia del   managment che della dirigenza .