Direttore: Aldo Varano    

REGGIO. Il gruppo consiliare di Forza Italia ha incontrato il nuovo comandante della Polizia Municipale

REGGIO. Il gruppo consiliare di Forza Italia ha incontrato il nuovo comandante della Polizia Municipale
 

Il Gruppo consiliare di Forza Italia presso il Comune di Reggio Calabria ha incontrato il nuovo Comandante e Dirigente della Polizia Municipale di Reggio Calabria, dott. Rocco Romeo per porgergli un doveroso saluto istituzionale e al contempo augurargli buon lavoro. Una visita di cortesia, ma anche l’occasione per fare il punto sulle problematiche relative alla mobilità ed al traffico nella Città dello Stretto nonché della futura Città Metropolitana.Durante l’incontro, che si è protratto per oltre un’ora, il Capogruppo di Forza Italia Demetrio Marino, il Consigliere Antonio Pizzimenti e la Consigliera Maria Antonietta Caracciolo (unico assente il Consigliere Massimo Ripepi per motivi di lavoro), hanno chiesto delucidazioni sulle priorità che il nuovo Comandante vorrà porre in essere per rendere Reggio Calabria più sicura ed ordinata, soprattutto di fronte ai tanti, troppi casi di insicurezza e di disordine urbano che spesso hanno caratterizzano il territorio comunale.Affrontata anche la questione del piano di mobilità alla luce delle nuove esigenze di mobilità urbana, dei parcheggi e quella della forte carenza di personale del Corpo di Polizia Municipale al quale sono demandate molteplici questioni che riguardano i servizi che l’ente di Palazzo San Giorgio deve garantire ai cittadini. E’ stata, quindi, condivisa l’idea di realizzare uno studio esaustivo che possa servire da strumento utile a risolvere le criticità del sistema viario della città. Lo studio, per il quale è ovviamente indispensabile l’apporto dei Vigili Urbani, potrebbe rappresentare un buon punto di partenza per portare la questione all’attenzione della Commissione Consiliare competente prima del definitivo giudizio del Consiglio Comunale.Inoltre - i consiglieri azzurri - hanno affermato la necessità di ripristinare i “Comandi di zona” e la figura del “Vigile di Quartiere”, predisposti dall’Amministrazione Comunale negli anni precedenti in alcune ex Circoscrizioni ed in particolare nella “XIV-Gallina” e “VIII-Catona-Salice-Rosalì-Villa San Giuseppe”, poi soppressi dalla Commissione Straordinaria. I presidi di legalità e vigilanza sono strumenti fondamentali per i territori periferici della città, in quanto la sicurezza parte dalla conoscenza del territorio, e avere un collegamento continuo con i residenti è oggi fondamentale.Il Comandante da parte sua ha puntualmente evidenziato quelle che sono le sue linee guida per il futuro nell’ambito della gestione del Corpo di Polizia Municipale e ha evidenziato come vi sia l’esigenza di lavorare efficacemente con le risorse economiche ed umane che si hanno a disposizione. In ogni caso, la visita del Gruppo consiliare è stata particolarmente gradita dal Comandante il quale ha altresì auspicato un rapporto franco e di reciproca collaborazione anche per il futuro. “L’incontro - concludono i consiglieri comunali di Forza Italia - ci ha particolarmente sollevati. E’ stato possibile constatare una grande voglia di fare da parte del Comandante, il quale ha altresì fatto cenno dei nuovi impegni e delle nuove sfide che lo vedranno coinvolto in prima persona nei prossimi mesi. Il tutto nella consapevolezza dell’innumerevole mole dei problemi che gravano sulla pubblica amministrazione, il cui impegno a risolverli dovrà essere azione corale e sinergica tra gli amministratori e tutto il personale dipendente. Da parte nostra non mancherà un doveroso e corretto rapporto di collaborazione con il Comandante ed il Corpo di Polizia Municipale di Reggio Calabria e dunque richiederemo altri diversi incontri ogniqualvolta questi si rendano necessari”. La visita di cortesia è stata occasione di scambio di auguri della Santa Pasqua.   

I Consiglieri Comunali 

Demetrio Marino 

Pizzimenti Antonio 

Ripepi Massimo 

Caracciolo Maria Antonietta