Direttore: Aldo Varano    

CATANZARO. "Sgardi sul mondo" con la fiera di Gutenberg nelle scuole calabresi

CATANZARO. "Sgardi sul mondo" con la fiera di Gutenberg nelle scuole calabresi

Prosegue a pieno ritmo il calendario di incontri della Fiera del libro Gutenberg promossa con il coinvolgimento di oltre 50 istituti scolastici in tutta la regione. Tra gli ospiti giunti a Catanzaro, cuore pulsante della manifestazione promossa da Liceo Classico Galluppi e Associazione Gutenberg, anche Giulio Giorello, docente di filosofia che ha incontrato studenti e insegnanti presso la Casa delle culture. Lo stesso relatore ha rivolto il proprio plauso agli organizzatori di un'iniziativa che offre l'occasione di un confronto sulla lettura ai tempi di internet e che, proprio perché indirizzata alle scuole, rappresenta un "atto di coraggio civile". Il tema dell’edizione numero 13, “Sguardi”, è stato il filo conduttore del dibattito che ha toccato anche l’argomento del teatro, definito da Giorello come “uno straordinario strumento di conoscenza grazie al fantastico gioco di sguardi che si instaura tra autore, attore e spettatore”. Di filosofia si è discusso anche insieme al giovane Diego Fusaro, ieri ospite della sala consiliare della Provincia di Catanzaro in occasione di un dibattito su Marx e la critica radicale del capitalismo che rappresenta tuttora lo strumentario concettuale più "forte" per criticare la società esistente e le contraddizioni che la permeano. Un’altra lezione ricca di spunti di interessi è stata quella di Piero Bevilacqua che ha incontrato gli studenti dell’Istituto De Nobili per parlare del suo libro "Pasolini. L'insensata modernità" e del tema della decrescita e della conversione ecologica come possibile strada da intraprendere per non soccombere al dominio della tecnologia. Gli “sguardi” del Gutenberg sono anche quelli ritratti nella splendida mostra fotografica “Find to liberty” di Ewa Gluszka, curata da Francesco Castagna nella palestra del Liceo Classico Galluppi, dedicata ai migranti recuperati in mare nel canale di Sicilia e tratti in salvo dai soccorritori nei porti calabresi. Sta suscitando grande successo anche la sezione ragazzi della Fiera, curata da Rosetta Falbo, che continua a regalare emozioni e divertimento ai più piccoli grazie al contributo offerto da scrittori come Luigi Dal Cin, Laura Novello, Gigliola Alvisi e Annamaria Piccioni i quali hanno preso parte con entusiasmo e grande disponibilità al tour itinerante negli istituti comprensivi di tutta la regione.  

  1. GIOVEDI’ 7 MAGGIO 

Ore 8:30 – Salone Ameduri Liceo Classico Galluppi

Antonio Moresco (scrittore)

Ore 8:30 – Auditorium Casalinuovo

Antonio Prete (comparatista – Università di Siena)

Ore 9:30 – Istituto Istruzione Superiore De Nobili

Saverio Pazzano (docente - scrittore)

Ore 10:30 – Aula Sancti Petri Palazzo del Vescovado

Cristina Zagaria (giornalista de La Repubblica) partecipano Simona Dalla Chiesa (già deputato) - Maria Teresa Carè (presidente sezione penale tribunale Lamezia Terme)

Ore 11:00 – Auditorium Casalinuovo

Luciana Castellina (già deputato – scrittrice)

Ore 16:00 - Aula Magna Liceo Classico Galluppi

Gianluca Grassigli (archeologo – Università di Perugia) e Mauro Menichetti (archeologo – Università di Salerno)

Ore 18:30 - Museo Marca

La cromatica Potenza della luce. Mostra di Raimondo Galeano

Edoardo Boncinelli (scienziato – Università Vita-Salute San Raffaele Milano) discute con l’artista 

CONCERTI E SPETTACOLI

Ore 20:00 – Auditorium Casalinuovo

Il laboratorio teatrale del Liceo Classico Galluppi presenta in anteprima: “La serata a Colono: frammenti e visioni” libero adattamento da Elsa Morante “La serata a Colono”- Sofocle “Edipo re” – “Edipo a Colono”