Direttore: Aldo Varano    

REGGIO. Elezioni Mediterranea, Forza Italia Giovani entusiasta del risultato lista Alpha

REGGIO. Elezioni Mediterranea, Forza Italia Giovani entusiasta del risultato lista Alpha
«I Coordinamenti Provinciale e Cittadino Forza Italia Giovani Reggio Calabria, all’indomani dell’esaltante tornata elettorale universitaria, tenutasi il 26 e 27 Maggio presso la “Mediterranea”, esprimono il loro più grande compiacimento per gli eccellenti risultati conseguiti dalla lista “Alpha”», apre così la nota stampa diffusa, congiuntamente, dai due Coordinatori Fig Francesco Bruzzaniti e Raffaele Arcadi, che continuano: «La sfida raccolta da questi ragazzi, di consentire agli studenti del nostro Ateneo, di poter eleggere e scegliere, per la prima volta con un sistema realmente democratico, i propri rappresentanti, è stata da noi sposata, sin dal principio, e sostenuta, quotidianamente, negli ultimi mesi. Nonostante la tradizione imponesse la “monolista”, tutti insieme abbiamo deciso di rompere gli schemi, non elemosinare posti che ci sarebbero spettati di diritto e affrontare, senza paura, questo percorso impervio, contro tutto e tutti, anche soggetti interni al nostro partito. L’impegno e il merito sono stati, indubbiamente, premiati, non solo con l’elezione al Senato Accademico di Alessandro Nociti (già nostro responsabile Istruzione), di Marco Patanè al Consiglio di Amministrazione, di Cavaleri e Bennici rispettivamente al Consiglio Digiec e al Corso di Laurea in Scienze Economiche, ma soprattutto con l’imprevedibile ed altissima affluenza che ha portato quasi il 52% degli studenti a votare i propri “delegati”. Non possiamo dunque che congratularci nuovamente con tutti gli ideatori, aderenti e sostenitori della lista, di cui – possiamo vantarci – gran parte anche nostri simpatizzanti e associati, e rinnovare i nostri auguri ai neo eletti, sicuri che svolgeranno al meglio il loro lavoro, in onore di quel mandato conferito loro dai propri colleghi e sapranno coltivare e rafforzare questo sogno che, dopo anni di sacrifici, si è riusciti a coronare. In conclusione vorremmo ringraziare particolarmente alcuni ragazzi, nostri associati: Domenico Trapani, Vincenzo Primerano, Alberto Romano, Giuseppe Latella, Salvatore Cirillo, Antonio Chizzoniti e Antonio De Gaetano, che hanno contribuito al raggiungimento di questo fantastico traguardo.