Direttore: Aldo Varano    

REGGIO. Apre la prima scuola di fotografia "Il Cerchio dell'Immagine"

REGGIO. Apre la prima scuola di fotografia "Il Cerchio dell'Immagine"

Apre a Reggio Calabria "Il cerchio dell'immagine", la scuola di fotografia promossa dall'Associazione omonima in collaborazione con Fujifilm Italia, Laboratori Creativi e Servizifotografici.net che sarà presentata martedì 23 giugno p.v. alle ore 10.00 presso la Saletta Biblioteca della Provincia di Reggio Calabria.

La fondazione della scuola di fotografia è un sogno che si avvera, per noi fare il fotografo non è un hobbyamatoriale ma una professione che va costruita con un percorso formativo in costante aggiornamento - spiega Alessandro Mallamaci, fotografo e presidente dell'associazione - Abbiamo concentrato nel Cerchio dell'immagine i nostri bisogni e messo in piedi la scuola che noi stessi avremmo voluto frequentare. In questi anni, abbiamo compreso e vissuto sulla nostra pelle la scarsa concretezza dei percorsi formativi attualmente sul mercato e abbiamo così voluto offrire un'alternativa per costruire professionalità che si sappiano inserire nel mondo del lavoro e non semplici teorici della fotografia».La scuola propone ai suoi soci due corsi formativi di primo e secondo livello, con grado crescente di difficoltà ed approfondimento, per formare professionalità specializzate nell'ambito della comunicazione visiva. Il primo corso ha avvio a gennaio 2016 e ha lo scopo di trasferire le competenze base del mestiere. L'offerta formativa è ricca e spazia dai contenuti prettamente tecnici e teorici ad esperienze pratiche, con inoltre insegnamenti propedeutici allo svolgimento della professione nonché la lingua inglese, l'arte e la storia dell'arte. «Abbiamo destinato parte delle ore di didattica ad uno stage da svolgere in aziende affermate del settore per permettere ai nostri soci di confrontarsi da subito col mondo del lavoro - continua Mallamaci - e sarà inoltre messa a disposizione per lo studente più meritevole una borsa di studio che si tramuterà in un'ulteriore esperienza pratica di 640 ore da svolgersi presso l'agenzia Servizifotografici.net».Accanto alla didattica frontale, Il cerchio dell'immagine metterà inoltre a disposizione dei suoi soci un archivio di risorse online in costante aggiornamento, una biblioteca di settore per la consultazione e il prestito di testi ed infine una sala posa attrezzata con le più moderne apparecchiature. L'apertura della scuola avverrà dal 28 giugno in cui è previsto, alle ore 18.30, il primo Openday dedicato, in cui i soci e potenziali interessati incontreranno docenti e tutor e potranno avere informazioni specifiche sui corsi e le modalità di iscrizione. «Questa giornata sarà inoltre l'occasione - conclude Mallamaci - per fare un bilancio delle numerose iniziative che abbiamo portato avanti quest'anno, 5 workshop di respiro nazionale, un ciclo di seminari con altrettanti appuntamenti e due incontri fotografici d'autore che hanno avuto lo scopo di promuovere la cultura fotografica nella nostra città per costruire una comunità critica e coesa che utilizzi le immagini come mezzo di indagine e di narrazione».