Direttore: Aldo Varano    

Calabria. Ferrara e Nesci (M5s): "su fondi Ue serve grande lavoro politico per invertire la rotta"

Calabria. Ferrara e Nesci (M5s): "su fondi Ue serve grande lavoro politico per invertire la rotta"
 

Rep

«Occorre rivoluzionare la mentalità sull'utilizzo dei fondi europei, promuovere strumenti regionali che avvicinino gli imprenditori e chiudere una volta per tutte la lunga stagione dell'immobilismo e della scarsa conoscenza delle opportunità d'impresa per il Sud italiano». Lo dichiara l’europarlamentare M5s Laura Ferrara, che sabato 27 giugno interverrà all'unica tappa calabrese del “Pmi Tour” del Movimento cinque stelle, con inizio alle ore 10,30 presso la sala convegni delle Arti Grafiche Romano, a Tropea (Vibo Valentia). L'eurodeputata parlerà, infatti, dell’utilizzo dei fondi europei e delle importanti prospettive per le imprese della Calabria. Le fa eco la deputata M5s Dalila Nesci, vicepresidente della commissione delle Politiche Ue e organizzatrice dell’evento in Calabria: «A partire dal territorio vibonese, oggi il più in ginocchio, serve una programmazione urgente che affronti la crisi occupazionale, purtroppo in crescita. In questo momento c'è bisogno di concretezza e di un grande lavoro politico, intanto dalla Regione Calabria, che deve recuperare terreno sui fondi europei. L’obiettivo del Movimento cinque stelle con il 'Pmi Tour' è creare una forte sinergia tra le istituzioni e le imprese. Ascolteremo le proposte e le difficoltà degli imprenditori, per stabilire un rapporto vivo con il parlamento italiano ed europeo». 

All’appuntamento parteciperanno rappresentanti delle imprese del nord, del centro e del sud della Calabria e, oltre a Dalila Nesci e a Laura Ferrara, anche i parlamentari M5s Carla Ruocco, Carlo Sibilia, Michele Dell’Orco, Mirella Liuzzi e Laura Castelli.