Direttore: Aldo Varano    

LAMEZIA. Riunione dei segretari provinciali del PD Calabria

LAMEZIA. Riunione dei segretari provinciali del PD Calabria

A Lamezia Terme la riunione dei Segretari Provinciali del PD della Calabria col Segretario Regionale e con il Responsabile Regionale Organizzativo. L’incontro è stato formalmente convocato in previsione dell’Assemblea regionale. Si è ribadita l’impostazione già emersa nella precedente riunione alla luce dei nuovi avvenimenti e si è preso atto che con la nomina della nuova Giunta Regionale da parte del Presidente Oliverio si è avviato un processo completamente nuovo e inedito, come coerente premessa al radicale cambiamento nel governo della Calabria. Ogni enfasi sarebbe fuori luogo ma quella situazione che metteva a repentaglio la funzione del PD e del successo elettorale, oggi, alla luce delle scelte fatte, può essere rovesciata in una opportunità. Non già perché si prospetterebbe una specie di abdicazione della politica, ma perché è proprio vero il contrario, che nella situazione determinata dalla operazione del Presidente Oliverio, con il sostegno pieno del PD, si apre una fase in cui cresce la necessità di rilanciare in grande la politica. Quella attività di rappresentanza e di progettualità riformista che deve portare a un cambiamento che ricostruisca il rapporto tra istituzioni e società, tra rappresentanti ed elettori. E’ in tale contesto che rispetto al passato occorre far fronte ad un processo riformatore come espressione dell’impegno pieno di tutti i livelli istituzionali a partire dal Consiglio Regionale.
La riunione dell’Assemblea regionale che si svolgerà lunedì 20 luglio alle ore 17.00 presso l’Agroalimentare di Lamezia Terme alla presenza del Vice Segretario Nazionale Lorenzo Guerini è chiamata a dibattere a confrontarsi e a definire il percorso attraverso il quale suscitare un nuovo e più ampio protagonismo del PD dei suoi dirigenti e militanti.
Il Pd della Calabria dovrà definire snodi politici e concertativi ai vari livelli: da quello nazionale, regionale e locale. Avviare un’intensa attività di mobilitazione e di elaborazione e fare in modo che anche la stessa stagione congressuale d’autunno, che interessa la provincia di: Catanzaro, Reggio e Vibo, non sia solo la conta per eleggere i nuovi organismi e segretari ma un cimento politico per costruire nuovi gruppi dirigenti all’altezza della sfida del cambiamento. Già sono state nominate le Commissioni per i congressi e anche la loro funzione non sarà racchiusa negli adempimenti formali per organizzare i procedimenti e superare le incompatibilità ma per concorrere ad un grande progetto di ricostruzione democratica di cui la Calabria ha impellente necessità.

Giovanni Puccio
Responsabile Organizzazione Regionale PD