Direttore: Aldo Varano    

CATANZARO. Il Consiglio Comunale approva bilancio di previsione 2015

CATANZARO. Il Consiglio Comunale approva bilancio di previsione 2015

Il Consiglio comunale presieduto da Ivan Cardamone ha approvato il Bilancio di previsione 2015 di Palazzo De Nobili. L’assemblea dell’aula rossa, riunitasi questa mattina in seconda convocazione, ha inoltre approvato altri quattro punti all’ordine del giorno, tutti collegati alla relazione previsionale e programmatica letta nel corso dei lavori dall’assessore al bilancio Rosamaria Petitto.

Dopo un’unica discussione nel corso della quale sono stati coinvolti tutti i consiglieri comunali e il sindaco Sergio Abramo, il bilancio di previsione 2015, il bilancio pluriennale 2015-2017 e il bilancio di previsione finanziario 2015-2017 hanno ricevuto 18 voti favorevoli e 5 contrari (Capellupo, Giglio, Guerriero, Iaconantonio e Ventura).

Contestualmente alla votazione di questo punto all’ordine del giorno, sono passati all’unanimità tre dei cinque emendamenti illustrati in aula: il primo proposto dal consigliere Riccio, il secondo dai consiglieri Riccio, Brutto e Lostumbo, il terzo dal sindaco Abramo riguardo l’istituzione di un nuovo capitolo nel bilancio (50mila euro) per l’organizzazione della prima tappa del Giro d’Italia 2016 a Catanzaro. Un altro emendamento è stato ritirato e l’ultimo bocciato con 18 voti contrari e 4 favorevoli.

Sono passati con 18 voti favorevoli e 5 contrari l’introduzione dell’aliquota Imu per i terreni agricoli (anno 2015); l’approvazione delle aliquote della Tasi (anno 2015); l’approvazione del budget economico e finanziario per l’esercizio 2015 degli organismi totalmente partecipati dal Comune. In apertura era stato approvato anche il Programma triennale dei lavori pubblici 2015-2017 e dell’elenco annuale dei lavori da avviare negli anni 2015, 2016 e 2017. La pratica, relazionata dall’assessore al ramo Gianmarco Plastino, ha ricevuto 18 voti favorevoli e 5 contrari.