Direttore: Aldo Varano    

REGGIO. Il sindaco Falcomatà incontra Rete Imprese Italia

REGGIO. Il sindaco Falcomatà incontra Rete Imprese Italia
 

 

Nei giorni scorsi il sindaco Giuseppe Falcomatà, ha incontrato i rappresentanti delle organizzazioni imprenditoriali che fanno capo a Rete Imprese Italia. All’incontro hanno preso parte la CNA con il segretario Gianni Laganà, Confartigianato con il vice presidente Rocco Leotta, Confcommercio con il vice Presidente Francesco De Carlo, il Presidente dalla Confesercenti Nino Marcianò, e Saverio Cuoco presidente regionale dell’Unione Nazionale Consumatori Calabria. Ad accompagnare il Sindaco erano presenti l’assessore alle attività produttive Mattia Neto, l’assessore al bilancio Armando Neri e l’assessore alla sicurezza Giovanni Muraca. Nel corso dell’incontro, cordiale e costruttivo, i rappresentanti dell’artigianato, del commercio e dei consumatori hanno esposto al Sindaco le problematiche più significative che gravano sulle imprese che operano sul territorio reggino. 
In particolar modo, i rappresentanti delle imprese, hanno sottolineato la questione della tassazione locale, sostenendo l’opportunità di rivedere, compatibilmente con i vincoli di bilancio, i regolamenti sui tributi locali. È stato marcato il tema della lotta all’abusivismo, nell’artigianato e nel commercio, che danneggia le aziende ed i negozi presenti sul territorio, dunque maggiori controlli anche per tutelare i consumatori.

 

Nell’ambito del rilancio dell’economia reggina, è stata ribadita la necessità di sostenere il settore dell’edilizia, non solo facendo partire nuovi cantieri pubblici ma anche attraverso un progetto “facciate sicure” e “tetti puliti”. Necessario risulta, inoltre, la riorganizzazione dei mercati e un progetto di sviluppo per il commercio sostenendo i centri commerciali naturali. Il trasporto pubblico è stato, un altro importante argomento che sta a cuore tanto alle imprese che ai cittadini. 
I rappresentanti di Rete Imprese Italia, nell’esprimere il loro apprezzamento per l’incontro, hanno ribadito la loro volontà di collaborazione con l’attuale Amministrazione, per il bene della città e nell’interesse delle imprese, nella consapevolezza che la ripresa economica passa essenzialmente attraverso la capacità delle imprese di creare ricchezza e occupazione.

 

«L’Amministrazione lavora per valorizzare le migliori energie presenti sul territorio - ha dichiarato il sindaco Falcomatà - incontri di questo tipo sono necessari per approfondire al meglio le problematiche e le potenzialità della linfa vitale che costituisce l'economia cittadina. Un confronto attivo e partecipato con chi opera ogni giorno in città è necessario oltre che indispensabile. La città non si fa da soli ma con gli altri, sia per quanto riguarda la congiuntura economica che sociale. È vero che ci troviamo ad affrontare la crisi economica, ma il problema maggiore è quello di ricostruire un tessuto sociale che si è disgregato e la politica ha l’importante funzione di tornare a dare l’esempio». Per tale motivo, il sindaco, in accordo con le proposte delle categorie presenti, ha manifestato la necessità di un tavolo tecnico dell’economia per la Città Metropolitana, da attivarsi nell’immediato, per costruire un piano di sviluppo per il territorio reggino, attraverso un contributo di idee e di progetti in un’ottica nuova che è quella del fare. «La vostra presenza- ha concluso il sindaco Falcomatà- è e sarà necessaria anche e soprattutto in vista della futura Città Metropolitana».