Direttore: Aldo Varano    

Francesco Foglia nominato giovane ambasciatore della Calabria in Europa

Francesco Foglia nominato giovane ambasciatore della Calabria in Europa
 

Francesco Foglia, 23 anni di San Giovanni in Fiore, è stato nominato dalla Federazione Europea degli Attori Regionali (FEDRA) Giovane Ambasciatore della Regione Calabria per il programma Youth Regional Ambassador che coinvolge i giovani dell'Unione Europea.Economista junior e giornalista pubblicista, Foglia si occupa di affari economici europei tra la Calabria e Bruxelles. Già premiato al Festival Internazionale di Giornalismo con il Premio UE Giovani Giornalisti, Francesco Foglia ha collaborato con il Parlamento Europeo nella realizzazione del portale europeo per i giovani. Laureato in Economia presso l'Università della Calabria, attualmente studia presso il Dipartimento di Scienze Giuridiche e Aziendali dello stesso ateneo. "Sono onorato di rappresentare la mia regione presso un'organizzazione interregionale e con altri giovani motivati, ha dichiarato Foglia a seguito della nomina. Ho studiato alcuni aspetti del ritardo della Calabria rispetto alle altre regioni europee e cercherò di facilitare il dialogo tra gli attori per attenuare tali divari ", ha poi concluso.

 


FEDRA è un hub di competenze di affari regionali dell’Unione Europea, che mira a colmare il divario tra gli attori regionali. Essa supporta i suoi membri nella creazione di progetti relativi a programmi UE in 6 principali settori, con l'aiuto di un team di esperti e ha costruito una comunità di 20.0000 principali attori regionali in tutta Europa. I Giovani Ambasciatori regionali (YRA) sono giovani professionisti di età compresa tra 22 e i 30 anni  interessati alla cooperazione interregionale. Aiutano FEDRA di espandere la sua Comunità comunicando le personalità chiave della loro regione. Con il loro aiuto, FEDRA sarà in grado di sostenere i progetti degli attori Regionali e avvicinarli alle iniziative e reti europee, come ad esempio l'identificazione in modo efficiente dei fondi europei. Lanciata alla fine di luglio, l'iniziativa ha già attirato più di 250 application in tutta Europa.