Direttore: Aldo Varano    

RENDE (CS). Il 6 Novembre Convegno "Innovazione & Sicurezza stradale nell'era IoT"

RENDE (CS). Il 6 Novembre Convegno "Innovazione & Sicurezza stradale nell'era IoT"
 

Si terrà a Rende il prossimo 6 Novembre alle ore 17:00 presso il Museo del Presente il Convegno “Innovazione & Sicurezza stradale nell’era IoT” (Internet of Things). Il Convegno è patrocinato dalla Regione Calabria e dal Comune di Rende, dall’Ordine degli Ingegneri di Cosenza, dalle Associazioni e le Pro Loco dell’Alto Tirreno Cosentino e dal CSV di Cosenza.

   

All’iniziativa aderirà e parteciperà l’Associazione “Basta Vittime Sulla Strada Statale 106” poiché convinta che “Il rilancio della Calabria possa certamente passare anche dall’innovazione tecnologica finalizzata alla sicurezza stradale”, come dichiara il Presidente dell’associazione Fabio Pugliese che non dimentica di sottolineare “i rapporti di collaborazione, di unione e d’impegno comune per la sicurezza stradale che ci legano all’Associazione "Vittime della Strada Ada Cuglietta Onlus" ed al suo Presidente Aurelio Amedeo Longo che ha organizzato questa importante iniziativa con l’obiettivo d’illustrare le più interessanti novità in materia di sicurezza stradale partendo, appunto, da quelle che investono le nuove tecnologie informatiche”.

   

L’importante iniziativa prevede la presenza e gli interventi del Dott. Antonello Grosso Lavalle (Direttivo CSV Cosenza), del Prof. Ing. Giuseppe Piero Guido (esperto in Ingegneria dei Trasporti all'Unical), dell'Ing. Fabio Pugliese (Presidente dell'Ass. "Basta Vittime Sulla Strada Statale 106), del Dott. Giuseppe Guccione (Presidente della Fondazione Luigi Guccione Onlus), dell'Ing. Aurelio Amedeo Longo (Presidente dell'Ass. Vittime della Strada Ada Cuglietta Onlus), dell'On. Domenico Bevaqua (Consigliere della Regione Calabria), dell'On. Roberto Musmanno (Assessore alle Infrastrutture, ai Trasporti ed ai Lavori Pugglici della Regione Calabria), e dell'On. Enza Bruno Bossio (Deputata alla Camera e componente della IX Commissione Trasporti Poste e Telecomunicazioni).

   

L'incontro, inoltre vedrà i saluti dell'Avv. Marcello Manna sindaco di Rende e dell'Ing. Alessandro Astorino Presidente della Commissione Innovazione dell'Ordine degli Ingegneri di Cosenza e sarà moderato dal giornalista Gianfranco Bonofiglio

   

“È proprio grazie all’Internet delle cose – dichiara l’Ing. Aurelio Amedeo Longo presidente dell’Ass. Vittime della Strada Ada Cuglietta Onlus – che può essere possibile introdurre nella nostra Regione avanzati sistemi per la sicurezza stradale come ad esempio la rilevazione automatica delle buche stradali, i sistemi di segnalazione incroci a raso (quest’ultimo evidente criticità che contraddistingue la S.S.106 per il numero annuale di morti), ecc. al fine di intervenire per limitare drasticamente l’incidentalità e la mortalità stradale nella nostra regione”.

   

L’iniziativa, infine, è aperta a tutti ma lo è particolarmente per gli ingegneri che otterranno tre crediti formativi professionali.