Direttore: Aldo Varano    

SCULCO (CiR) su Comuni e Aeroporto Crotone

SCULCO (CiR) su Comuni e Aeroporto Crotone
Apprezzo e condivido pienamente la decisione dei sindaci del Basso ionio e dei paesi dell'entroterra della Sila greca di schierarsi, nel corso della riunione tenutasi a Longobucco, a sostegno dell'aeroporto di Crotone, che è un’infrastruttura al servizio di un’area molto più ampia che include le province di Cosenza e Catanzaro. E’ un segnale davvero importante - afferma la consigliera regionale di Calabria in Rete Flora Sculco - perché si ribadisce la valenza di uno scalo aeroportuale strategico, senza il quale l’intero comprensorio subirebbe un forte impoverimento. In secondo luogo - aggiunge la consigliera regionale - leggo in questa importante decisione dei sindaci la piena consapevolezza dell’urgenza di ampliare la rete, unire le forze e scavalcare le anguste visioni provinciali, per programmare la crescita dal basso con una visione dello sviluppo legata alla valorizzazione delle notevoli risorse ambientali, storiche e umane di cui disponiamo”. Conclude Flora Sculco: “L’interconnessione economica del nostro tempo impone di muoversi assieme, per potenziare tutti i servizi utili e necessari alle collettività come lo scalo aeroportuale crotonese e, nel contempo, impone di collaborare su più piani, unitariamente e facendo sinergia per difendere il diritto alla mobilità e ad una migliore qualità della vita per questa parte del Paese”.