Direttore: Aldo Varano    

RC. Bloccati i traghetti a Villa per manifestazione Cisl e Uil

RC. Bloccati i traghetti a Villa per manifestazione Cisl e Uil

Un migliaio di lavoratori hanno aderito alla manifestazione di protesta indetta dalla Uil e dalla Cisl, e stamani hanno paralizzato completamente il traffico a Villa San Giovanni, in provincia di Reggio Calabria, bloccando gli imbarcaderi.

La manifestazione, concomitante alla cabina di regia del governo sulla Calabria, e' stata indetta dalla Uil-UilTemp Calabria e Cisl-Felsa Calabria per protestare per il mancato pagamento delle spettanze arretrate e future, per l'avvio di un percorso di ricollocamento dei lavoratori in ammortizzatori sociali in deroga e per la definitiva stabilizzazione dei lavoratori lsu/ lpu, ex art. 7 e legge 15. La manifestazione prosegue in attesa che la concomitante cabina di regia dia risposte.

"La situazione - ha dichiarato all'Agi Santo Biondo, segretario regionale della Uil - e' tangibile e conosciuta a tutti, e' una parte di disagio calabrese, non si comprende come non venga percepito dal governo malgrado le visite su questo territorio. Non e' possibile fare ragionamenti diversi, anche su ammortizzatori sociali in deroga, se non si garantisce a chi perde il lavoro di avere servizi al lavoro efficienti e programmi di politiche attive serie.

In mancanza di condizioni di sviluppo per la Calabria vanno garantiti gli ammortizzatori sociali in deroga e lo svolgimenti dei decreti attuativi previsti dalla legge di stabilita' 2014 per la contrattualizzazione degli lsu-lpu. Laddove non dovessero arrivare risposte - ha concluso Biondo - andremo avanti con un'azione ancora piu' incisiva".