Direttore: Aldo Varano    

GENTILE (Ncd). Fi trasformista corre come Malabrocca per l'ultimo posto

GENTILE (Ncd). Fi trasformista corre come Malabrocca per l'ultimo posto

''Forza Italia trasformista e Caputo merita rispetto. Hanno rinunciato a vincere le elezioni regionali a maggio quando noi proponevamo le primarie di coalizione e loro ci rispondevano picche. Non pensavamo, però, che avrebbero rinunciato a competere pensando solo a imbarcare qualche transfuga del nostro partito''.

E' quanto afferma, in una dichiarazione, il coordinatore regionale del Nuovo Centrodestra, Antonio Gentile. ''La candidata presidente di Forza Italia - aggiunge Gentile - ha prima tentato di apparire pura e casta politicamente usando il lanciafiamme contro i 'traditori', salvo prendersi di tutto pur di perseguire un folle disegno di avversione al polo moderato. Chi merita rispetto è Caputo, che dopo aver fatto vincere le elezioni provinciali a Fi si è ritirato contro le operazioni di calciomercato portate avanti senza alcuna dignità. Non hanno un progetto politico e non hanno un'idea pratica di alternativa amministrativa: sono stati però bravissimi a perdere prima di iniziare la contesa elettorale. Un dato che non ha eguali nella storia delle Regioni''. Gentile invita gli elettori di Forza Italia ''a votare per Alternativa Popolare: è l'unica possibilità che hanno per fare in modo che le buone idee di centrodestra possano trovare applicazione nella governabilità. Forza Italia ha l'ossessione di indebolire Ncd e Udc, ma in Calabria la missione e' fallita nonostante l'umiliante campagna acquisti fatta nelle ultime ore: finiranno come Malabrocca, che correva il giro d'Italia per arrivare puntualmente ultimo''.