Direttore: Aldo Varano    

Identificati i sei morti. Padre e figlio di Platì, residenti a Locri, e quattro ragazzi di Siderno

Identificati i sei morti. Padre e figlio di Platì, residenti a Locri, e quattro ragazzi di Siderno

Sono state identificate le sei persone morte nell'incidente stradale sulla statale Jonio-Tirreno, nei pressi di Cinquefrondi. A bordo della Yaris c'erano padre e figlio, Pasquale e Francesco Barbaro, di 53 e 29 anni, originari di Plati' ma residenti a Locri. Nella Mini Cooper c'erano quattro ragazzi, Luigi Moro, di 26 anni, Giuseppe Figliomeni, 25 anni, ed i fratelli Gabriele e Napoleone Luciano, di 23 e 31 anni

I quattro ragazzi che viaggiavano a bordo della Mini Cooper sono tutti di Siderno (Reggio Calabria). Le sei vittime sono state identificate dalla polizia stradale e successivamente riconosciute dai familiari. Due cadaveri sono stati portati nell'ospedale di Locri mentre gli altri quattro sono in quello di Polistena. Il riconoscimento ufficiale da parte dei familiari è avvenuto in un clima di grande dolore e disperazione.