Direttore: Aldo Varano    

SCOPELLITI. Non torno in FI. Nessuno dei miei è passato col Csx

SCOPELLITI. Non torno in FI. Nessuno dei miei è passato col Csx
"I candidati a me vicini stanno nelle liste della Ferro e del centrodestra. I passaggi da un campo all'altro riguardano Elio Belcastro (già sottosegretario con Berlusconi), Salvatore Magarò e Mario Tassone, ex Udc, ora promotore di una lista del centrosinistra". Lo dice l'ex presidente della Regione Calabria, Giuseppe Scopelliti, in un'intervista al 'Corriere della sera', in merito alle regionali che si terranno domenica.
 
"Non credo che la Calabria farà un grande passo in avanti - dice Scopelliti - Oliverio è favorito, ma qui non basta essere bravo o non aver mai preso avvisi di garanzia". "Si deve conoscere il territorio e fronteggiare i grandi poteri. Forse la Ferro è l'unica che potrebbe riuscire", aggiunge.
 
Quanto alla visita del premier Matteo Renzi, atteso oggi in Calabria per la chiusura della campagna elettorale,
aggiunge: "Queste toccate e fughe, sempre sotto elezioni, alimentano l'odio per la politica". Infine nega di avere intenzione di tornare in Forza Italia: "Ho fondato 'Reggio Futura' che alle comunali è stato il primo partito del centrodestra (9,86 per cento). Forza Italia si è fermata all'8,41".