Direttore: Aldo Varano    

GIORNALI. Lupi (Ncd) Mai con Salvini che si sta mangiando Berlusconi

GIORNALI. Lupi (Ncd) Mai con Salvini che si sta mangiando Berlusconi
"Quella di Salvini non è certamente la Lega con cui voglio allearmi: penso che in Veneto potranno esserci problemi seri". Lo afferma il ministro dei Trasporti Maurizio Lupi in una intervista a La Stampa nella quale sottolinea che "se la linea della Lega è quella di Salvini è evidente che ci saranno problemi. Con Zaia abbiamo governato bene. A Salvini interessa governare il Veneto o interessa essere il nuovo Le Pen, il leader nazionale dell'estrema destra populista?". Per quanto riguarda Berlusconi l'esponente di Ncd sottolinea: "Ha scelto di stare all'opposizione, ma nel documento che ha firmato con Renzi solo 15 giorni fa c'è scritto che la legislatura va avanti fino al 2018. Deve decidere quale strada percorrere. Vuole rincorrere Salvini, che gli mangia voti, oppure lavorare a una proposta seria di alternativa futura a Renzi, il quale di recente ha ribadito che il Pd è ben piantato a sinistra. A noi le alleanze 'Forza Milan' (Salvini è milanista ndr) non interessano, e lo dico da tifoso rossonero, ma la politica è un'altra cosa. Non è rincorrendo Salvini che si recuperano i milioni di voti persi dal centrodestra". E rincara la dose: "Grazie alle scelte sbagliate di Fi abbiamo perso Abruzzo, Piemonte e Sardegna. Erano Regioni dove governavamo. Lo stesso sta succedendo in Calabria. In Emilia c'è stato il diktat della Lega contro di noi. Il quadro non è confortante. Leggo pure retroscena in cui si dice che Berlusconi partecipa agli × Factor per scegliere i volti nuovi di Fi e parla di noi ancora come dei traditori. Bè, allora c'è qualcosa che non quadra".