Direttore: Aldo Varano    

ANGELA NAPOLI presenta L'Antimafia dei fatti con Lo Feudo, Pollichieni e Notaristefano

ANGELA NAPOLI presenta L'Antimafia dei fatti con Lo Feudo, Pollichieni e Notaristefano

Presentazione del libro
“ANGELA NAPOLI. L'ANTIMAFIA DEI FATTI”
a cura di Orfeo Notaristefano

Si terrà sabato 29 novembre alle ore 18.00 al GRAND HOTEL di LAMEZIA TERME (CZ) la presentazione del libro “ANGELA NAPOLI. L'ANTIMAFIA DEI FATTI” (Falco Editore).
 

Gli interventi in programma sono del professore dell'Università della Calabria Giorgio Lo Feudo, del direttore del Corriere della Calabria Paolo Pollichieni e dell’editore Michele Falco, oltre alla presenza del curatore del libro, il giornalista Orfeo Notaristefano, e alla protagonista, l'onorevole Angela Napoli, esponente della Commissione Parlamentare Antimafia. Sotto forma di intervista, il libro è un dossier impressionante di atti parlamentari e iniziative a favore dei territori in cui Angela Napoli ha combattuto in prima persona contro la ’ndrangheta e le altre mafie per la Legalità e la Giustizia. Il suo è un impegno costante nell’Antimafia dei fatti, agli antipodi di quella parolaia, di parata e inconcludente. Gli episodi di vita vissuta e i documenti riportati attengono a un arco temporale di oltre vent’anni: emerge così la sua attività nella Commissione Parlamentare Antimafia e nelle tante realtà critiche dell’Italia, nonché il contributo che ha dato a livello internazionale.

Il curatore:

63 anni, giornalista professionista, calabrese. Laureato in Sociologia, collabora con la Fnomceo (Federazione Nazionale degli Ordini dei Medici, Chirurghi e Odontoiatri) ed è fondatore del network Verso sud. La stima che nutre per la figura di Angela Napoli e l'amicizia per la sua persona lo hanno spinto ad approfondire la sua storia e realizzare questo libro intervista per illustrare la sua ampia attività parlamentare e regionale di lotta alla 'ndrangheta.

ANGELA NAPOLI:  

Nata a Varallo Sesia (VC), è residente a Taurianova (RC). Laureata in Matematica, ha insegnato ed è stata Preside di scuola. Deputata dal 1994 al 2013, è stata componente delle Commissioni Parlamentari Permanenti Cultura, Scienza, Istruzione, Affari Esteri, Affari Sociali e Giustizia della Camera dei Deputati e di quattro Commissioni Parlamentari Bicamerali di inchiesta sul fenomeno della mafia e sulle altre associazioni criminali, ricoprendone anche la carica di Vicepresidente. Oggi è presidente dell’Associazione politico-culturale Risveglio ideale della quale ne è la fondatrice.