Direttore: Aldo Varano    

CONFARTIGIANATO CALABRIA. L’1 e il 2 dicembre incontro con operatori russi e asiatici

CONFARTIGIANATO CALABRIA. L’1 e il 2 dicembre incontro con operatori russi e asiatici

(rep)

Confartigianato Imprese in collaborazione con l’ICE, Agenzia nazionale per il commercio con l’estero, nell’ambito del piano di sviluppo dedicato alle Regioni della convergenza, da il via lunedì primo dicembre all’incoming con una decina di operatori provenienti dalla Russia e dalle Repubbliche Centro-Asiatiche.

L’evento si terrà presso la Fondazione Terina a Lametia Terme, giorno 1 dicembre, e vi prenderanno parte una ventina di operatori artigiani di tutte le nostre cinque province calabresi, con incontri b2b e giorno 2 dicembre con una serie di visite aziendali.

All’incontro è stato altresì invitato il Sindaco di Lametia Terme e il Presidente della provincia di Catanzaro, ritenendo necessaria anche la vicinanza delle istituzioni.

L’evento sarà coordinato dal segretario provinciale di Confartigianato Imprese di Catanzaro, Raffaele Mostaccioli, il quale sta curando l’organizzazione dell’incontro, che sicuramente aprirà nuovi mercati ad aziende come le nostre che per molti anni si sono dedicate solo al mercato locale, malgrado abbiano tutte le qualità imprenditoriali per competere sul mercato globale.

Le aziende calabresi che parteciperanno all’evento proporranno prodotti del nostro artigianato artistico tradizionale e complemento di arredo. Prossimamente saranno organizzati altri eventi riguardante il settore agro alimentare, preso atto di una concreta e fattiva nostra partecipazione all’Expo 2015.

Questo evento, ne siamo certi e possiamo rassicurare tutte le aziende calabresi, è solo l’inizio di una politica associativa che vedrà le nostre imprese proiettate ad aggredire un mercato mondiale che per molto tempo non è stato preso nella giusta considerazione.

Nel piano programmatico di Confartigianato Calabria sono infatti previsti (e saranno resi operativi al più presto) nuovi servizi e nuove iniziative atte a favorire questi processi di internazionalizzazione: partecipazione coordinata a fiere internazionali o missioni commerciali; reperimento di finanziamenti per missioni collettive; organizzazione di convegni e seminari inerenti l’internazionalizzazione; gestione rapporti azienda/regione; stipula di convenzioni con studi professionali internazionali; assistenza nelle trattative con operatori stranieri; reperimento di informazioni commerciali inerenti l’Europa e i mercati extra-comunitari.

A questo filone di interventi si aggiungono altresì una serie di iniziative Confartigianato su tematiche inerenti progetti di innovazione gestionale basati sull’ICT (Information & Comunication Technology) ed in particolare sulla diffusione dell’eCommerce. E’ ormai nota l’esistenza di una relazione positiva tra digitalizzazione, internazionalizzazione ed esportazione. E questa relazione è particolarmente significativa soprattutto per le piccole imprese, nelle quali il digital sembra agire da facilitatore nei rapporti internazionali. Confartigianato, per tali motivi, sarà al fianco delle oltre 10.000 imprese rappresentate con servizi, strumenti e progetti specifici.

Salvatore Lucà, Segretario Regionale Confartigianato Calabria