Direttore: Aldo Varano    

IL PADRINO. De Raho: Nella rete dei clan figura capaci di informare sulle nostre indagini

IL PADRINO. De Raho: Nella rete dei clan figura capaci di informare sulle nostre indagini
Per il procuratore di Reggio Calabria, Federico Cafiero De Raho, dalle intercettazioni sulla rete che opera a sostegno della cosca Tegano, "l'elemento più significativo è la possibilità, attraverso figure di riferimento a noi ignote, di acquisire informazioni sulle indagini". "E' questa la rete difficile da individuare - spiega De Raho - anche perché non ci si espone con l'indicazione di nomi. I soggetti ne parlano tra loro e fanno capire che hanno esterni in grado di dare notizie sulle indagini". "Riferimenti che per loro sono fonti stabili che possono avvicinare ma che noi ignoriamo", chiude De Raho.