Direttore: Aldo Varano    

CANTONE (autorità anticorruzione). Scioglimento per mafia? Pensato solo per i piccoli comuni

CANTONE (autorità anticorruzione). Scioglimento per mafia? Pensato solo per i piccoli comuni
"Lo scioglimento di un comune è previsto solo per fatti di infiltrazioni mafiose, non per corruzione. Devo dire però che l'interpretazione della legge è stata data fino ad oggi in senso ampio, per cui non sarebbero i reati a rendere impossibile lo scioglimento, il problema è che c'è bisogno di provare se il livello di infiltrazione è stato particolarmente ampio. Questa legge era stata pensata sopratutto per i piccoli comuni: solo in un caso, quello di Reggio Calabria nel 2010, è stata applicata a un capoluogo di provincia".
 
Lo ha detto Raffaele Cantone, presidente dell'Autorità nazionale anticorruzione, intervenendo alla conferenza stampa sulle 'attività di contrasto alla corruzione negli appalti pubblici e sui nuovi criteri per l'attribuzione del rating di legalità alle imprese', che si è svolta presso la sede della stampa estera a Roma.